STEPSOVER
STEPSOVER
  • 218
  • 13 271 546
  • 100
  • Iscritto il giorno 10 set 2006
Giro del mondo in Camper 4x4

Video
Cosa succede quando il camper in cui vivi viaggiando parla grazie ad Alexa
Cosa succede quando il camper in cui vivi viaggiando parla grazie ad Alexa
3 giorni fa
Episodio 145 - Episodio realmente NERD! Viviamo a bordo di Valentino da quasi tre anni e ogni tanto ci piace divertirci per fare qualche aggiornamento. Dopo l'unboxing che abbiamo fatto alcuni giorni fa sappiamo che molti stavano aspettando di vedere il video riguardante il montaggio di Alexa sul nostro camper 4x4 e così alla fine eccolo. Come avete visto dal video precedente siamo tornati a Panama per qualche giorno proprio per poter effettuare con calma qualche lavoro di aggiornamento al nostro Valentino e così eccoci pronti a testare le funzionalità di Alexa integrate con la nostra Domotica Loxone. Stiamo chiaramente parlando di un oggetto non indispensabile al nostro giro del mondo, premere un tasto piuttosto che parlare non fa grande differenza, tuttavia riguardo alla Domotica che abbiamo a bordo sempre di più ci rendiamo conto di quanto sia utile alla nostra vita quotidiana on the road. Molti credono che per viaggiare meno cose ci sono e meno cose si possono rompere... be forse questo era un concetto vero qualche anno fa, ma il tempo passa e le cose cambiano, dare le spalle al futuro è come privarsi di molte possibilità. Non parliamo tanto della comodità di accendere una luce dal cellulare, piuttosto che dicendo: Alexa, accendi la luce, ma della capacità del nostro impianto di prevenire problemi e di prendersi cura di tutte le nostre apparecchiature. Insomma lo vediamo davvero come uno strumento utile alla vita quotidiana sul nostro camper. Ma allora perché Alexa? Bè fondamentalmente perché siamo dei Nerd dentro e quindi ci siamo voluti divertire rendendo forse il nostro camper ancora più speciale ed accogliente. Parlando dell'installazione dovete sapere che Alexa non nasce per il funzionamento a batterie, quindi abbiamo dovuto farle delle modifiche. Ma non solo, la nostra Domotica Loxone non è fornita di Skill dedicate e quindi abbiamo dovuto utilizzare un Raspberry PI per installare un software di ponte (HA-Bridge). Se siete interessati all'argomento crediamo proprio che il video possa fare al caso vostro. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Modifiche importanti al nostro camper 4x4 | fai da te e giro del mondo
Modifiche importanti al nostro camper 4x4 | fai da te e giro del mondo
6 giorni fa
Episodio 144 Come avete visto nell'episodio precedente stiamo tornando a Panama per fare una motivo molto importante. E' arrivato il momento di svelarvi di cosa si tratta. In questo episodio raggiungeremo i nostri amici Cesira e Maurizio a Boquete dove ritireremo un pacco proveniente dall'Italia. Perchè siamo tornati a Panama e non ce lo siamo fatto spedire in Costa Rica? Questa è una delle tante domande che ci avete posto e in questo video troverete una risposta che come vedrete non si limita ad una banale spedizione. Per noi è molto importante mostrarvi come viviamo giorno per giorno e tra le tante cose che riteniamo interessanti vi è proprio questo: come facciamo a farci recapitare della merce (come ad esempio dei ricambI) quando questi non si trovano localmente? Può a prima vista sembrare una cosa semplice, però non sempre lo è. Poi? proseguiremo con l'installazione fai da te di questo importante accessorio che sicuramente ci sarà molto utile nel prossimo futuro e in alcune particolari situazioni che dovremo vivere durante il nostro giro del mondo. Riguardo l'oggetto che vi mostreremo in questo video, che come vedrete è davvero molto interessante per chi come noi viaggia o vive in camper sicuramente avremo modo di fare ulteriori approfondimenti, ora non spolieriamo troppo! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Scambi poco legali davanti alla frontiera | giro del mondo in camper 4x4
Scambi poco legali davanti alla frontiera | giro del mondo in camper 4x4
7 giorni fa
Episodio 143 Nuova frontiera del nostro giro del mondo e come sempre in queste occasioni c'è sempre molto da scoprire, imparare e vedere. Attraverseremo la frontiera Costa Rica - Panama più frequentata, quella di Passo Canoas, che sulla carta dovrebbe essere una passeggiata. Però, come dicevamo le sorprese sono sempre dietro l'angolo da queste parti. Prima di lasciare temporaneamente il Costa Rica però vi faremo vedere per bene uno dei più bei posti che abbiamo visto fin ora in questo pese, Playa Tortuga, una vero e proprio paradiso in terra. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Come fare lo Youtuber senza connessione Internet | giro del mondo
Come fare lo Youtuber senza connessione Internet | giro del mondo
9 giorni fa
Episodio 142 Eccoci arrivati ad un episodio speciale, si perché Chiara deve ripartire e questi sono gli ultimi giorni che trascorreremo con lei. Visiteremo ancora una fantastica spiaggia e le faremo ancora un po' capire cosa significa vivere e lavorare su un camper. L'occasione è quando dobbiamo caricare un nuovo video su IT-videos, cosa difficoltosa qui in Costa Rica per via della connessione ad internet non sempre molto affidabile. Non possiamo spoilerare molto, però siamo sicuri che troverete divertente la cosa :-) Comunque se volete una delle possibili risposte alla domanda che in tanti ci fanno, beh, eccola: Come carichiamo i video su YouTUBE mentre stiamo facendo il giro del mondo in camper? Poi eccoci a ripartire, ma per dove? Eh, no, anche in questo caso lo spoiler rovinerebbe la visione del video :-) Ma allora non possiamo dirvi proprio niente? Beh, allora sappiate che abbiamo apprezzato particolarmente Playa Tortuga, uno dei primi posti visitati qui in Costa Rica dove ci siamo sentiti realmente soli... Il video finisce con un volo del nostro Drone che vi farà capire cosa intendiamo. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Esperienza pazzesca in Costa Rica | giro del mondo
Esperienza pazzesca in Costa Rica | giro del mondo
12 giorni fa
Episodio 141: Di cosa stiamo parlando? Della guida su alcune strade davvero strettissime, di fuoristrada tra i quad con un camion da 14 tonnellate? Oppure di un giro turistico alla ricerca del passaggio giusto per non tirare giù metà dei cavi di un quartiere? No, forse parliamo della grande opportunità di conoscere simpaticissimi italiani che vivono qui in Costa Rica, vera essenza del nostro viaggio.... oppure, come forse avrete capito dall'immagine di copertina di un'esperienza indimenticabile su una delle Zip Line più spettacolari del Mondo? Questa sorta di volo dell'Angelo è quella che dicono essere la più lunga al mondo con vista sull'Oceano, ed effettivamente possiamo dirlo, tanta roba!!!!! Questi sono gli ultimi giorni in cui Chiara starà con noi durante il nostro giro del mondo, così l'occasione per provare un'esperienza adrenalinica era davvero ghiotta. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Giorno 878 del nostro giro del mondo | vivere viaggiando in camper
Giorno 878 del nostro giro del mondo | vivere viaggiando in camper
15 giorni fa
Episodio 140 Il nostro giro del mondo prosegue, lento ma inesorabile. Chiara è ancora con noi per qualche giorno e quindi vogliamo farle provare quanto più possibile della vita in camper. Ci troviamo in Costa Rica, sulla costa del Pacifico e quindi abbiamo da visitare tante spiagge dove si pratica uno degli sport nazionali, il Surf. Impossibile non provare ancora una volta la sensazione che si prova a cavalcare le onde ... o meglio, la sensazione che si prova a farsi cavalcare da un onda! Il viaggio da un punto all'altro lo faremo su strade secondarie, un po' come piace a noi, così che Chiara potrà anche provare a capire cosa si prova a viaggiare su un camper 4x4. Tra i posti che visiteremo in questo video ci sono: Playa Tamarindo, Playa Grande e Playa Conchal tutte molto famose e spettacolari. Ah, dimenticavo, nel video non manca una bella sessione di fai da te sul camper, ma mi raccomando, non fatelo a casa. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Questa esperienza devi farla almeno una volta nella vita
Questa esperienza devi farla almeno una volta nella vita
16 giorni fa
Episodio 139 Costa Rica, il nostro giro del Mondo prosegue con la visita di questo bellissimo paese. Questo episodio per noi è stato ricco di emozioni, sia paesaggistiche che umane. Non mancheranno finalmente un po' di percorsi fuoristrada, che davvero ci siamo dovuti andare a cercare per far provare a Chiara cosa significa viaggiare e vivere su un camper 4x4. Visiteremo due bellissime spiagge ma non solo, raggiunta Ostional vivremo un'esperienza indimenticabile, una di quelle cose che veramente ci hanno fatto dire: Questa cosa la dovevo fare almeno una volta nella vita. Di cosa parliamo? Non vogliamo togliervi la sorpresa, vi consigliamo di guardare il video dall'inizio alla fine. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover Nel video troverete anche un nuovo compagno di viaggio, e non parliamo di Chiara, ma del nostro amato Teru Teru che andrà a fare compagnia al nostro cammello. Se avete piacere visitate il sito di Doris, ne vale la pena. facebook.com/TeruTeruDoris/ www.doriscreations.it/
Non possono fregarci così | quando i turisti sono dollari che camminano
Non possono fregarci così | quando i turisti sono dollari che camminano
18 giorni fa
Episodio 138 Ci troviamo in Costa Rica, paese che ormai abbiamo ben capito sostenersi principalmente grazie al turismo. E' sicuramente il primo paese di questo tipo che visitiamo durante il nostro giro del mondo e lo stiamo pian piano scoprendo sempre di più. Le sue incredibili bellezze sono indiscutibili, spiagge, vulcani, piante, fiori, insetti, animali, ce n'è per tutti i gusti, ma è evidente che non ce n'è per tutte le tasche. In questo episodio avremo al fortuna di andare a visitare il parco del Vulcano Arenal, ma prima ci dirigeremo verso la cascata la Fortuna, parco che sinceramente ci farà riflettere non poco. Davvero un turista deve per forza di cose essere considerato un dollaro che cammina? E' tutto lecito ciò che viene chiesto di sborsare per visite a parchi e attrazioni? Ci sono dei limiti? La colpa di certi prezzi è di chi li chiede o di chi li paga? Voi cosa ne dite? Aspettiamo i vostri commenti! Intanto godiamoci il paese, che ha molto da offrire anche quando non si ha voglia di pagare un biglietto! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Come è fatto uno scuolabus camperizzato per il giro del mondo
Come è fatto uno scuolabus camperizzato per il giro del mondo
21 giorno fa
Episodio 137 Il nostro giro del mondo ci ha portato in Costa Rica e qui dopo molto tempo incontreremo altri viaggiatori, una famiglia Francese che ha acquistato questo ScuolaBus con l'intenzione di fare un lungo viaggio. Perché un veicolo tanto strano? La risposta è che viaggiano in 6 dato che a bordo ci sono anche ben quattro bambini. Una bella avventura. Vi porteremo all'interno di questo strano veicolo per fare un tour della disposizione dei mobili, della camera, la cucina gli impianti, insomma come è fatto il camper dove vivono 6 persone che devono fare il giro del mondo. Ma questo episodio ha davvero molto da offrire, oltre a questo bell'incontro avremo anche la possibilità di portarvi a visitare uno dei parchi più belli del Costa Rica, quello di Manuel Antonio un vero e proprio santuario di Fauna e Flora tropicale. Qui finalmente ci troveremo faccia a faccia con Bradipi, Iguane, Scimmie, Granchi ... pazzesco!!! Un vero spettacolo della natura. Questo e molto altro in questo Episodio della nostra serie YouTUBE che ci sta portando a mostrarvi la nostra vita in camper durante il nostro giro del mondo su un camper 4x4. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
La polizia ci ha fatto l'unboxing | giro del mondo in camper e dogane
La polizia ci ha fatto l'unboxing | giro del mondo in camper e dogane
23 giorni fa
Episodio 136 Durante il giro del mondo si sta parecchio lontano da casa e così capita che ti vengano a trovare dei parenti. In questo caso Chiara ci raggiunge in Costa Rica e naturalmente le abbiamo riempito 3/4 del volume della sua valigia con cose che ci sarebbero servite. Ma prima di vedere cosa ci siamo fatti portare, o cosa è rimasto di quello che speravamo di vedere vi vogliamo raccontare che molti ci avevano preannunciato che sicuramente ci avrebbero sequestrato tutto, dato che Chiara oltre che la dogana del Costa Rica avrebbe dovuto passare anche quella Statunitense a New York facendovi scalo. Cosa è successo? Lo vedremo in questo episodio ! Se volete vedere l'unboxing della merce che ci siamo fatti portare dall'Europa dopo due anni di viaggio questo è il video che fa per voi! Nel video vedrete anche i fantastici Teru Teru che ci ha inviato la nostra amica Doris (insieme ad altri oggetti di artigianato), lei fa parte del nostro Equipaggio e se volete visitare la sua pagina Facebook o il suo sito ci farà molto piacere. facebook.com/TeruTeruDoris/ www.doriscreations.it/ Invece noi siamo qui: Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Come si vive in camper | provare l'esperienza del giro del mondo
Come si vive in camper | provare l'esperienza del giro del mondo
25 giorni fa
Episodio: 135 Ci troviamo in Costa Rica e Chiara, viene a farci compagnia per un paio di settimane. Questa sarà l'occasione perfetta per farle provare la sensazione che si prova a vivere in un camper. Le piacerà? Sarà tutto rosa e fiori? Tutto facile? Vedremo. Nel frattempo iniziamo il nostro tour turistico in questo fantastico paese spostandoci dalla Capitale San Jose alla costa del Pacifico, ma prima di tutto andremo a fare una colazione molto speciale in un luogo che avevamo già visitato e che merita un piccolo approfondimento.... ahahah Nota: Qui in Costa Rica stiamo facendo davvero fatica a caricare i video, ma ci stiamo impegnando al massimo per rispettare i nostri appuntamenti con l'Equipaggio che ci segue. Pensate che per caricare questo video ci sono volute più di 10 ore ed è anche per questo il motivo per cui gli episodi sono un po' più corti del solito :-) Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Come fare la mozzarella in casa quando stai facendo il giro del mondo
Come fare la mozzarella in casa quando stai facendo il giro del mondo
28 giorni fa
Episodio: 134 quando ce vò ce vò. Insomma se stai facendo il giro del mondo c'è poco da fare prima o poi l'Italiano ha voglia di riassaggiare il sapore di casa. E cosa succede se sei dall'altra parte dell'emisfero e ti viene voglia di una buona mozzarella? Una di quelle vere, non quella roba confezionata che più o meno si trova ovunque nel mondo. Parliamo di qualcosa di speciale che forse, ci accorgeremo, non abbiamo neanche mai assaggiato prima nella nostra vita. Ebbene la soluzione è solo una, farsi la mozzarella in casa, da capo a piedi, ovvero partendo dal recupero del latte in una finca qui in Costa Rica per finire a casa, o sul camper, a preparare la mozzarella dalla cagliata alla filatura.... Un episodio pillola, dedicata ad uno dei piatti estivi per eccellenza, la Mozzarella magari condita con un po' di pomodoro e un filo d'olio.... E' proprio così, quando ce vo ce vo. GRAZIE A Nicola e a Melvis per averci regalato questa fantastica esperienza!! INDIMENTICABILE!!! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Vendersi tutto al banco dei pegni in Costa Rica | giro del mondo in camper
Vendersi tutto al banco dei pegni in Costa Rica | giro del mondo in camper
Mese fa
Episodio 133 Una puntata ricca di eventi, davvero difficile dare un titolo quando raccontiamo così tante cose!!! Ci troviamo in Costa Rica, più precisamente a due passi dalla Capitale San Jose, dove stiamo aspettando Chiara, la sorella di Simone. Qui siamo ospiti di altri amici conosciuti tramite IT-videos, Nicola e Melvis che ci accompagneranno a conoscere alcuni aspetti di questo paese che davvero non avremmo mai avuto modo di conoscere senza di loro. Avremo poi la possibilità di fare un giro in centro di questa piccola cittadina che ci ospita, facendo un esperienza che diverse volte ci era capitata in Sud America, ovvero entrare in un negozio dei pegni e vedere oltre che i prezzi delle cose anche la tipologia stessa dei prodotti. Sicuramente una realtà che parla molto a riguardo del paese che stiamo visitando e che cercheremo di far trasparire dal nostro video. Davvero in questi posti c'è chi si vende tutto, forse anche le mutande, un posto che ci ricorda la trasmissione affari di famiglia ma da un punto di vista molto più umano. D'altronde questo è ad oggi uno dei paesi più cari che ci sia capitato di visitare, quindi queste realtà sono ancora più presenti. Il nostro giro del mondo in camper non è fatto solo di luoghi turistici o realtà romantiche, una vita in camper è ogni giorno qualcosa di diverso e da ogni giornata dobbiamo imparare qualcosa. E poi? Manutenzione al nostro camion 4x4, formaggi, cuba, la storia di Che Guevara .... tanto, tanto tanto!!!
Live - Curiosità dal giro del mondo | rispondiamo alle vostre domande
Live - Curiosità dal giro del mondo | rispondiamo alle vostre domande
Mese fa
Equipaggio, eccoci con la live mensile come di consueto!!! Preparate le vostre domande perché vi risponderemo in diretta dal Costa Rica dopo avervi raccontato cosa ci è successo nell'ultimo mese e dopo avervi spiegato le prossime tappe del nostro viaggio! Speriamo di avervi in molti insieme a noi per passare la serata tutti insieme!!!
Cosa succede quando guidi un camper 4x4 in Costa Rica | giro del mondo in camion
Cosa succede quando guidi un camper 4x4 in Costa Rica | giro del mondo in camion
Mese fa
Episodio 132 Ci troviamo in Costa Rica e in questo episodio vi porteremo con noi a bordo del nostro camper 4x4 per percorrere alcune strade secondarie che ci condurranno verso san Jose, la capitale. Abbiamo avuto delle esperienze molto interessanti con strade pazzesche durante il nostro viaggio, ma come si suol dire a volte non c'è limite al peggio :-) Dal nostro parcheggio in sosta libera in riva ad un fantastico fiume ci sposteremo su strade secondarie, pendenze pazzesche, ponti decisamente stretti e ..... Qui ci troveremo a percorrere strade decisamente ben asfaltate, ma .... restate con noi in questo episodio per scoprirlo. Non ci saranno solo strade però, in questo episodio ci troveremo a visitare due bei piccoli paesi che per lo standard del Costa Rica sono decisamente luoghi poco turistici. E poi? Be, vi presenteremo nuovi amici, Italiani incontrati qui in Costa Rica che ci daranno una mano a sistemare qualche problemino al nostro camion per finire con un grande sorpresa! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Scuola di sopravvivenza per campeggiatori sprovveduti | giro del mondo in camper
Scuola di sopravvivenza per campeggiatori sprovveduti | giro del mondo in camper
Mese fa
Episodio 131 In questo episodio esploriamo quella che dicono essere una delle spiagge più belle del Costarica, Punta Uva. Qui faremo un esperienza davvero simpatica, che decisamente vale la pena di provare almeno una volta nella vita, ma non vogliamo togliervi la sorpresa. Qui parcheggeremo il nostro camper 4x4 nel bel mezzo della spiaggia e ci godremo la natura circostante. Abbiamo appena iniziato ad esplorare questo paese e davvero le sorprese non mancano. Ancora una volta entreremo in contatto con le simpatiche scimmie urlatrici, vederle correre e saltare su queste bellissime piante di mandorlo davvero vale un viaggio in questa parte del mondo. Cercheremo di fare la manutenzione al nostro camper 4x4, ma ci scontreremo subito con i costi del paese, vedrete. Dopodiché inizieremo la nostra traversata sulle montagne, cambiando completamente panorami e qui inizierà un'altra storia da raccontare nei prossimi episodi. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Benvenuti nel paese delle scimmie | giro del mondo in camper 4x4
Benvenuti nel paese delle scimmie | giro del mondo in camper 4x4
Mese fa
Episodio: 130 Il nostro giro del mondo ci ha portato in Costa Rica, terra famosa per la sua biodiversità, per le sue spiagge e per il famoso detto locale, Pura Vida. Siamo entrati da poco qui in Costa Rica e ancora ci dobbiamo adattare a questo nuovo paese, così diverso da tutti quelli visitati precedentemente. Ci troviamo nella costa Caraibica del paese, quella su cui si affacciano alcune delle sue spiagge più belle e dove abbiamo modo di entrare un po' a contatto con la natura incontaminata e ricca che regna sovrana in questa regione del mondo. Inaspettatamente ci incammineremo all'interno di un parco nazionale, uno dei tanti presenti qui in Costa Rica ed entreremo così in contatto con le bellissime scimmie urlatrici. Davvero magnifiche. E poi? abbiamo molto da raccontare in questo episodio, il primo interamente girato in questo nuovo paese del nostro giro del mondo. Link al podcast di RTS Radio Torino Sound m.facebook.com/story.php?story_fbid=2464773956918895&id=1354712724591696 Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Lasciano tutto per fare il giro del mondo, come guadagnano, come vivono e tour del loro camper
Lasciano tutto per fare il giro del mondo, come guadagnano, come vivono e tour del loro camper
Mese fa
Episodio davvero speciale perché incontriamo la Janima Family, una famiglia di Barcellona che da due anni ha abbandonato la vita e la routine di una normale famiglia spagnola per iniziare un giro del mondo tutti insieme. Due figli, uno di poco più di due anni e uno di otto, come viviono? come guadagnano? come è fatto il loro camper? Quali sono i loro consigli? Che progetti hanno? naturalmente le domande che vorremmo fare loro sono tantissime e per questo il video è davvero fitto di interessanti informazioni. Sicuramente la loro famiglia sarà di ispirazione a molti, come certamente molti non si troveranno d'accordo con il loro stile di vita. Comprare un camper per 4000$ in California e decidere di abbandonare tutto ciò che si è costruito in cambio di molte incertezze non è da tutti e così vediamo un po' loro cosa hanno da dire. Come sapete nel nostro viaggio, durante il giro del mondo incontriamo molti viaggiatori e quando c'è la possibilità vogliamo mostrarvi il loro stile di vita che molto spesso dista non poco dal nostro. Non esiste una ricetta per realizzare il proprio sogno, ma come diranno anche loro l'importante è trasformare le proprie paure in un momento di crescita. Seguite la Janima Family su Facebook facebook.com/JanimaFamily/ O sul loro canale IT-videos it-videos.org/c/UCKqhjHO6Nt0BkkFr1NRWHhA Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Frontiere e dogane guai in vista? | America centrale | giro del mondo in camper
Frontiere e dogane guai in vista? | America centrale | giro del mondo in camper
Mese fa
Episodio: 129 Il nostro giro del mondo ci porta a valicare la prima frontiera terrestre del centro america, più precisamente tra Panama e Costa Rica. Diversi viaggiatori incontrati lungo la strada nei mesi precedenti ci avevano messo in guardia, ci avevano detto che spesso qui, specialmente in questa frontiera capita che si cerchi di estorcere qualche soldo. Come di consueto cercheremo di attraversare una frontiera minore, questo perché ci trovavamo vicino Bocas Del Toro e la strada qui è utilizzata in pratica solamente dai bus e dai camion delle banane che trasportano la loro merce al porto di Almirante. Armati di pazienza e dei documenti del nostro camper 4x4 ci accingiamo ad andare a toccare con mano la realtà delle cose. Sappiamo che questa sarà solo la prima di una frontiera che potenzialmente potrebbe essere un po' problematica, però il viaggio è anche questo e le difficoltà ne fanno parte. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
L'isola delle stelle | giro del mondo in camper 4x4 | Panama
L'isola delle stelle | giro del mondo in camper 4x4 | Panama
Mese fa
Episodio: 128 il nostro giro del mondo ci porta a visitare una delle ragioni più famose di Panama, e osiamo dire anche al mondo per quanto riguarda la bellezza del mar dei Caraibi, parliamo dell'arcipelago di Bocas del Toro. Ci sembra più incredibile pensare che molti viaggiatori ci avevano detto che a Panama c'era poco o nulla, davvero pazzesco quello che abbiamo scoperto in questo paese nei circa due mesi in cui lo abbiamo visitato. Questa è un po' la conclusione della nostra visita in questo splendido paese e le sorprese non mancheranno. Ci imbarcheremo su una lancia lasciando il nostro camper 4x4 al sicuro (speriamo) in un parcheggio custodito e noi passeremo due splendidi giorni visitando l'arcipelago. Perché isola delle stelle? Be, non solo perché qui hanno casa diverse star di Holliwood, ma lo scoprirete guardando il video! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Strada con pendenza pazzesca | giro del mondo in camper 4x4
Strada con pendenza pazzesca | giro del mondo in camper 4x4
Mese fa
Episodio: 127 Dobbiamo lasciare Boquete, piccolo paradiso montano qui a Panama e prendere la via per il mar dei Caraibi, destinazione Bocas del Toro. Un giorno di viaggio per il nostro camper, ma davvero impegnativo per via delle tante cose che potremo ammirare e sopratutto per via della strada che dovremo percorrere. Si tratta della Panamericana, la spina dorsale delle Americhe che in questo tratto è a dir tanto una strada secondaria. Sia in salita che in discesa ci troveremo ad affrontare una pendenza davvero pazzesca, ma credececi ne sarà valsa la pena.Si scala la cordigliera per passare dal Pacifico al Mar dei Caraibi e nel bel mezzo troveremo uno spettacolare canyon. E poi? Bè, entreremo in contatto con al comunità Italiana presente qui a Panama, conoscendo ancora molte altre persone, tra cui Cesira e Maurizio che ci ospiteranno nel loro giardino facendoci sentire più che a casa, con loro abbiamo passato dei momenti davvero bellissimi. Sicuramente avremo modo di incontrarli ancora. Concluderemo la nostra giornata ad Almirante, città portuale che cercheremo di ammirare da un punto di vista un po' differente, constatando ancora una volta quanto nella realtà delle cose luoghi poco turistici sappiano invece regalare tantissimo al viaggiatore. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Manutenzione al nostro camper 4x4 | rodeo, caffè e vulcani | giro del mondo
Manutenzione al nostro camper 4x4 | rodeo, caffè e vulcani | giro del mondo
Mese fa
Episodio: 126 Ci troviamo a Boquete, piccolo gioiello montano di Panama e qui ci siamo fermati qualche giorno. Ospiti nel parcheggio di casa di alcuni amici italiani incontrati qui ci prendiamo qualche giorno per visitare la città e i suoi dintorni. C'è davvero tantissimo da scoprire e vedere ma naturalmente non ci possiamo limitare alla componente turistica della regione, il nostro viaggio continua e così la nostra vita on the road e questo significa dover costantemente fare manutenzione al nostro camper 4x4. Qui ci prenderemo il tempo di sistemare alcune cose, sia al camper che alla moto, sfruttando le belle giornate assolate che finalmente cominciano a farsi vedere. Ma tra una riparazione e l'altra eccoci a visitare Boquete, tra cui la Finca di Pedro, che ci mostrerà come si produce uno dei caffè Gourmet più buoni di Panama. Non capita tutti i giorni di prepararsi un caffè espresso partendo dalla tostatura del caffè e questo in compagnia di una persona così competente. E poi? Qui a Boquete ci imbattiamo anche in un Rodeo, si ma a dirla tutta la situazione sembra un po' comica più che altro. E il Vulcano? Eccolo il Barù, alto più di 3600 metri e che sovrasta la città. Ci proveremo a salire, scoprite con noi come è andata ... Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Rimanere a piedi sulla strada per il paradiso | giro del mondo in camper 4x4
Rimanere a piedi sulla strada per il paradiso | giro del mondo in camper 4x4
Mese fa
Episodio 125 Vivere in camper facendo il giro del mondo significa per noi avere la possibilità di conoscere luoghi e persone e in questa serie di episodi si verificheranno entrambe le cose. Avremo al fortuna di conoscere nuovi amici, persone che ci faranno capire meglio cosa significa vivere lontano dal proprio paese. Ci troviamo a Las Lajas, Panama e ci spostiamo a Boca Chica per visitare un vero e proprio paradiso in Terra. Ma come? Lo scoprirete guardando questo Episodio che ci vede in compagnia di amici conosciuti grazie a YouTUBE e con cui passeremo un paio di giorni. Il viaggio ci vedrà raggiungere Boquete, uno dei luoghi più turistici di Panama e che cercheremo di scoprire anche nei prossimi Episodi. Non possiamo raccontare molto di più, viceversa lo spoiler sarebbe assicurato! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Due giorni in luoghi inaspettati durante il giro del mondo in camper 4x4
Due giorni in luoghi inaspettati durante il giro del mondo in camper 4x4
Mese fa
Episodio: 124 Siamo qui a Panama e ci spostiamo nuovamente per lasciare una splendida spiaggia a favore di una forse ancora più bella. Dovremo percorrere un po' di chilometri e quindi questa è l'occasione giusta per stare un po' insieme. Durante questa tappa ci fermeremo quasi inaspettatamente in un piccolo paesino che si trova su una collina e qui avremo modo di toccare dal vivo una bella cascata. Poi ci rimetteremo in marcia, arrivando sulla costa e avvicinandoci ad uno splendido paesaggio creato da un fiume sinuoso. Panama è davvero una sorpresa giorno dopo giorno e ancora di più fatichiamo a capire perché sia così poco conosciuta dai turisti. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Nulla è impossibile | vivere in viaggio facendo il giro del mondo
Nulla è impossibile | vivere in viaggio facendo il giro del mondo
Mese fa
Episodio 123 Panama, un nuovo giorno del nostro giro del mondo che ci porta da Playa Del Toro a Playa Venao. I chilometri percorsi sono pochi, ma il mondo cambia ancora. Qui ci troviamo nel bel mezzo di una comunità di surfisti incalliti e non ci possiamo fare nulla, ci torna in mente uno dei nostri film preferiti Point Break, il primo, quello del 1991 in cui Johnny Utah doveva imparare ad andare in Surf per incastrare una banda di rapinatori, gli Ex Presidenti. Parcheggiamo il nostro camper 4x4 proprio davanti alla spiaggia, favolosa, immensa, spaziale!!!! E godiamoci questi momenti di vita in viaggio. Passeremo qui un paio di giorni, e credeteci, sarà difficile andare via da questo posto meraviglioso. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Imparare a sopravvivere su una spiaggia deserta | giro del mondo in camper
Imparare a sopravvivere su una spiaggia deserta | giro del mondo in camper
2 mesi fa
Episodio: 122 Il nostro giro del mondo ci ha portato qui, non possiamo dire di esserci voluti venire, di aver programmato la cosa, no, come sempre è successo. Punto. Ci troviamo a Panama, luogo che ormai stiamo capendo essere fonte di sorprese giorno dopo giorno quando decidiamo di lasciare Farallon al fine di raggiungere Playa del Toro. Ci avevano parlato di questa spiaggia alcuni locali mentre stavamo raccontando a loro del nostro stile di vita nomade. Chiacchierando salta fuori che in questa spiaggia vive una comunità di viaggiatori molto speciali, attirati dalla vita Wild, diciamo pure attirati dalla storia raccontata dal libro Into the Wild, che nonostante la tragica fine ha sicuramente ispirato molti giovani alla vita nomade. Qui vive un uomo che per anni ha vissuto su una spiaggia in piena autosufficienza, fino al giorno in cui non lo hanno praticamente costretto a vivere in una casa del villaggio che si trova poco distante. Ciò nonostante attirati dalle storie e dalle esperienze di questo uomo diventato famoso tra i viaggiatori zaino in spalla ecco che qui si radunano ragazzi che imparano da lui come vivere di ciò che è in grado di fornire la natura. Naturalmente la sua storia ha attirato anche noi, e quindi cercheremo di passare un po' di tempo con lui e il suo cane. Noi parcheggeremo il nostro camper 4x4 poco distante e passeremo un paio di giorni in compagnia di Chaman e dei ragazzi che sono accampati qui, facendoci raccontare e imparando come si vive, anzi sopravvive, su una spiaggia deserta. I ragazzi che si trovano qui ci porteranno a fare un giro nella foresta che costeggia la spiaggia, una spiaggia che per chilometri è isolata dal resto del mondo. Intendiamoci, non si tratta di un isola deserta, la spiaggia è rinomata per la sua bellezza e quindi qui ogni tanto si vede qualche turista perlopiù locale, tuttavia ciò dimostra come si possa vivere una vita differente nel pieno rispetto della vita degli altri. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Ci offrono il caffè più caro del mondo | 50 euro a tazza | Geisha
Ci offrono il caffè più caro del mondo | 50 euro a tazza | Geisha
2 mesi fa
Episodio 121 Ci troviamo a Panama e quando arriviamo a Farallones ci succede una cosa incredibile.... a casa di Jorge l'amico che ci ha ospitato nel in un bel terreno a Colon ci offre il caffè più caro del mondo, 50 Euro a tazza. Quando ce l'ha detto non volevo credergli, eppure quando ha iniziato a raccontarci al storia di questa particolare bevanda abbiamo iniziato a capire. Si tratta del caffè Geisha è il suo costo può oltrepassare il 1600 Euro al kg e naturalmente non si trova nei supermercati. Pensate che ne viene prodotto talmente poco che viene venduto solo attraverso delle aste. Questo caffè viene prodotto qui a Panama, più precisamente nella regione di Boquete e quindi avremo modo di parlarvene. Jorge è stato davvero gentile a farcelo provare, non credo che ci capiterà mai più nella vita. Grazie! Ma poi? cosa succede in questa puntata? Bè naturalmente non parleremo solo di caffè ma di viaggio e delle cose che ci succedono viaggiando. Infatti arrivati a Farallones dovremo fare un po' di manutenzione al nostro camper 4x4, cosa che ci darà la possibilità di passare una tranquilla giornata in "casa" a 4 ruote. Ma non vogliamo spoilerare troppo, vi consigliamo al visione di tutto l'episodio. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Live - Vivere in Camper 4x4 facendo il giro del mondo | domande e risposte
Live - Vivere in Camper 4x4 facendo il giro del mondo | domande e risposte
2 mesi fa
Abbiamo trovato una spiaggia favolosa e forse (il forse è d'obbligo qui) una connessione decente e quindi ci sembra una bella occasione per fare una bella sessione di domande e risposte in live. Abbiamo parcheggiato il nostro camper Valentino proprio qui dietro questo chalet gestito da un amico che ci ha permesso di parcheggiare nel suo giardino. Davvero favoloso! Vi parleremo del primo mese trascorso qui a Panama, cosa abbiamo imparato fin ora, le prime differenze che troviamo con il Sud America, di alcune curiosità che ci hanno colpito particolarmente e di tanto altro. I video che abbiamo fatto dall'ultima live sono molti e diversi di questi hanno suscitato diversi dubbi e domande. Questa è l'occasione giusta per vederci e parlarne insieme. Vi daremo anche qualche informazione in merito ai costi del viaggio che come avrete immaginato stanno cambiando rispetto ai mesi precedenti (spendiamo di più, spendiamo di meno?). Ne parleremo. Naturalmente il nostro camper sta affrontando condizioni climatiche differenti rispetto a quelle vissute fin ora e quindi ci sarà sicuramente modo di parlare anche di lui, del nostro Valentino e di come se la sta cavando. Naturalmente aspettiamo le vostre domande e curiosità, per cui preparatevi. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover Categoria Persone e blog
Giorno 825 del giro del mondo e vita in camper | Panama
Giorno 825 del giro del mondo e vita in camper | Panama
2 mesi fa
Episodio 120 C'è poco da fare, seguire i consigli della gente del luogo è il metodo migliore per scoprire un paese. Ci è successo tantissime volte durante i primi due anni del nostro giro del mondo e continua a succederci qui a Panama, anzi.... Da qualche giorno ci troviamo nel luogo che tutti i turisti e viaggiatori incontrati fin ora ci avevano consigliato di evitare, Colon, ci avevano detto: Non c'è nulla, è pericoloso, la polizia vi porterà via i soldi, vi ruberanno anche le mutande... ma che ci andate a fare.... Eravamo arrivati qui per stare un giorno o due, invece ogni giorno che passa la nostra partenza viene posticipata per qualche motivo interessante. Ma va bene, il nostro viaggio è così senza programmi e senza costrizioni di alcun tipo. Nello scorso episodio abbiamo incontrato alcuni studenti che ci avevano consigliato di visitare la costa Abajo, e noi cosa potevamo fare? Andare! E meno male che lo abbiamo fatto! Lasceremo parcheggiato il nostro camper 4x4 presso il lago e noi ci sposteremo ancora con la nostra fidata motocicletta. La strada che dovremo percorrere non è poca, ma ne varrà davvero la pena. Non solo attraverseremo interessanti villaggi di pescatori, luoghi dove i turisti sono sconosciuti e dove invece la gente è cordiale, ospitale e calorosa. Non solo, ci troveremo anche a passare nuovamente lungo il canale di Panama avendo l'occasione di fare un volo "speciale" con il nostro drone. Insomma, ancora una volta grazie alla mancanza di programmi ci troveremo a vivere una giornata fantastica, che per un puro caso p la numero 825 del nostro giro del mondo. E poi..... vogliamo parlare degli uccelli???? AHAHAHAH Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Nuovo canale Telegram t.me/stepsover
Vivere e Viaggiare in camper 4x4 senza limiti di tempo | giro del mondo
Vivere e Viaggiare in camper 4x4 senza limiti di tempo | giro del mondo
2 mesi fa
Episodio 119 Ultimi giorni qui a Colon, Panama dopodiché ci sposteremo verso un altra regione di questo paese che stiamo imparando a conoscere poco a poco. Ci troviamo a Colon, un luogo che sarebbe un complimento definire "normale". Il nostro camper 4x4 è parcheggiato davanti al lago e noi approfittiamo di qualche giorno di relax al fine di visitare la Città di Colon e non solo. Tempo fa avevamo fatto un sondaggio sulla nostra pagina Facebook chiedendovi quali fossero le vostre curiosità in merito al nostro viaggio al viaggiare in camper in merito a come è fatto il nostro camper. Avevamo così raccolto decide di domande a cui proveremo a dare una risposta oggi cogliendo l'occasione di fare due passi nella città di Colon. Avremo quindi modo di scoprire un po' meglio questa controversa città, con la speranza di farvi scoprire qualcosa di sconosciuto mentre proveremo a dare una risposta alle vostre curiosità che riguardano il giro del mondo. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Il nostro link PayPal con cui potete donarci un "gelato" per aiutarci a mantenere vivo questo canale. www.paypal.me/stepsover Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Una città assurda, tutt'altro che fantasma ! Giro del mondo in camper 4x4
Una città assurda, tutt'altro che fantasma ! Giro del mondo in camper 4x4
2 mesi fa
Episodio: 118 Ci troviamo a Panama, più precisamente a Colon e qui, con il nostro camper 4x4 parcheggiato davanti allo splendido lago Gatun, avremo modo di comprendere meglio le dinamiche che muovono l'economia del paese e non solo. Se ci fossimo limitati a leggere le guide turistiche di Panama mai e poi mai ci saremmo interessati a questa città, la seconda più grande del paese, dato che tutte, nessuna esclusa consigliano ai viaggiatori di starne lontano. Per quanto ci riguarda invece Colon, così come la regione che la circonda hanno molto da offrire, sia per quanto riguarda la storia passata che quella contemporanea. C'è chi definisce Colon un ghetto, chi una città fantasma, chi invece si limita a chiamarla favela o peggio agglomerato di macerie dove si limitano a vivere poveri e delinquenti. Insomma le premesse non sono tra le migliori. La cosa interessante sarà anche notare che la polizia, trovando forse insolito che dei turisti si aggirino per le vie della città ci farà compagnia in modo insolito ... E poi? La zona franca, la seconda più grande del mondo, luogo che rende ancora di più evidenti i contrasti di questa città che si differenzia in modo così evidente da Panama City. Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Il video originale è in Inglese ma abbiamo tradotto in Italiano usando le nostre voci in modo da rendere la visione più semplice. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra maglietta www.stepsover.com/shop Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Infiltrati nella scuola delle spie | giro del mondo in camper 4x4
Infiltrati nella scuola delle spie | giro del mondo in camper 4x4
2 mesi fa
Episodio: 117 Quante ne succedono in questo episodio? Davvero tantissime, ma sopratutto ne impareremo davvero molte. Facciamo base sulle rive del lago Gatun, qui a Panama e con il nostro camper 4x4 parcheggiato in un piccolo angolo di paradiso proseguiamo la scoperta dei luoghi che ci circondano e qui c'è davvero tantissimo. Iniziamo a capire meglio questo paese conoscendone un angolo davvero poco turistico, partiremo attraversando una strada "pazzesca" che passa proprio sopra le chiuse del canale di panama per finire tra villaggi di pescatori sperduti qui sulla costa caraibica. Ma non solo, visiteremo fortezze spagnole saccheggiate dai pirati, verremo nuovamente intervistati da una radio italiana (R24) e non solo, ci imbatteremo in una storia e in un luogo pazzesco, uno di quei posti di cui spesso non si vuole sentir parlare o che peggio di cui i responsabili non si vogliono prendere la responsabilità. Parliamo di una scuola davvero singolare, controversa e sfortunatamente chiave per quanto riguarda la politica degli ultimi 70 anni. Questo posto, ormai trasformato non è facilmente visitabile, così che ci siamo letteralmente infiltrati in quella che era a tutti gli effetti la scuola delle spie più tremende del mondo.... e non solo. Link all'intervista su R24 soundcloud.com/r24radio/ma-ti-ricordi-con-walter-sindoni-intervista-agli-stepsover Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Il video originale è in Inglese ma abbiamo tradotto in Italiano usando le nostre voci in modo da rendere la visione più semplice. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra maglietta www.stepsover.com/shop Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Naufraghi tra i coccodrilli | giro del mondo in camper 4x4
Naufraghi tra i coccodrilli | giro del mondo in camper 4x4
2 mesi fa
Episodio: 116 Sembra incredibile, ma si può rischiare di affondare anche facendo il giro del mondo in camper ... Ma partiamo dall'inizio, ci troviamo a Panama, più precisamente a Farallones quando decidiamo di spostarci nuovamente sull'altra costa, ovvero sull'Oceano Atlantico. Abbiamo deciso di tornare nel Caribe per andare a visitare una regione molto interessante attorno al Lago Gatun e qui ci succede qualcosa di incredibile. Naturalmente non possiamo spoilerare il video, quindi non vi resta che seguirlo dall'inizio alla fine. Dovete sapere comunque che è ancora una volta grazie agli incontri che faremo durante il nostro viaggio che avremo la fortuna di trovare un luogo davvero magnifico dove trascorrere i prossimi giorni a bordo del nostro camper 4x4. Certo che proprio non ci aspettavamo che le cose andassero a finire come avrete modo di vedere in questo video. Nel video avremo modo anche di vedere le chiuse del nuovo canale di Panama, quelle di Agua Clara, davvero magnifiche e con un tocco Italiano che avremo modo di farvi scoprire. Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Il video originale è in Inglese ma abbiamo tradotto in Italiano usando le nostre voci in modo da rendere la visione più semplice. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra maglietta www.stepsover.com/shop Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Vivere in un camper fai da te e girare il mondo | Alaska  - Terra del Fuoco
Vivere in un camper fai da te e girare il mondo | Alaska - Terra del Fuoco
2 mesi fa
Episodio un po' speciale della nostra serie vivere stili di vita alternativi. Incontrare altri viaggiatori, condividere le loro storie, ascoltare racconti e scambiarsi consigli è parte integrante e fondamentale del nostro viaggio. Così quando c'è l'occasione ci piace fermarci a fare quattro chiacchiere con le persone che incontriamo, ed eccoci Come forse sapete in Colombia abbiamo incontrato due viaggiatori Italiani, Diana e Marco che da circa un anno stanno viaggiando a bordo di un VAN (Furgone) camperizzato negli Stati Uniti. Hanno costruito tutto loro in circa due settimane di lavoro, impianto elettrico, impianto idraulico, pannelli solari, batterie, mobili, insomma tutto quello che vedrete nel VAN. Dopo aver acquistato il VAN a Miami hanno percorso migliaia di chilometri prima di raggiungere il Sud America, luogo dove ci siamo incontrati. Da qui loro proseguiranno a Sud, noi a Nord e quindi le nostre strade si divideranno. Eccoci quindi a Guatapè, Colombia per farvi fare un tour nella loro casa a 4 ruote. Che soluzioni hanno utilizzato? Come lo hanno costruito? Pregi difetti? Vivere in un VAN e viaggiare è sempre bello e piacevole? Quanto costa? Come si mantengono? Ecco la loro storia. Pagina Facebook di Diana e Marco facebook.com/closetoeternity Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Il video originale è in Inglese ma abbiamo tradotto in Italiano usando le nostre voci in modo da rendere la visione più semplice. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra maglietta www.stepsover.com/shop Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Scendere da un Vulcano e finire in radio | giro del mondo in diretta
Scendere da un Vulcano e finire in radio | giro del mondo in diretta
2 mesi fa
Episodio: 115 Diciamocelo, non ce lo saremmo mai aspettato, ed invece è capitato. Lasciamo la bella cittadina di El Valle e il suo Vulcano e scendiamo di quota per raggiungere nuovamente l'Oceano Pacifico. Qui troveremo posto in un paese a dir poco strano, un bel mix tra grattacieli, villaggi turistici e case costruite su palafitte direttamente sulla spiaggia. Anche questa volta troveremo una buona sistemazione per il nostro camper 4x4 e qui cominceremo a scoprire cosa ci sta attorno.... naturalmente non potremo non iniziare dall'Oceano. In questo posto, chiamato Farallones avremo modo di toccare con mano il connubio davvero poco entusiasmante che esiste tra il turismo dei villaggi con quello degli Hotel e degli ostelli. Ci sarà da divertirsi. Ma tutto qui? No di certo. Pensate che ci capiterà una cosa davvero pazzesca, ovvero essere intervistati da niente meno che due importanti radio nazionali italiane. Direi che non posso raccontarvi di più.... Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra maglietta www.stepsover.com/shop Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Link intervista su Radio Deejay www.deejay.it/programmi/gente-della-notte/puntate/gente-della-notte-del-29-06-2019/ Intervista su RadioFreccia non ha podcast sfortunatamente ....
Giorno 800 del giro del mondo e vita in camper | dalla mattina alla sera
Giorno 800 del giro del mondo e vita in camper | dalla mattina alla sera
2 mesi fa
Episodio: 114 ci troviamo a Panama e festeggiamo il giorno 800 della nostra vita in camper e del nostro viaggio che ci sta portando a fare il giro del mondo. Il viaggio prosegue qui a Panama, paese in cui siamo entrati da poco più di due settimane. Ancora dobbiamo scoprire il centro America e sicuramente ci siamo già accorti di quanto sia diverso rispetto al Sud America. Ci troviamo a El Valle, piccola cittadina con una grande particolarità, si trova costruita proprio nel bel mezzo del cratere di un vulcano. Si, una cosa davvero insolita. Qui ci accorgiamo, che sono trascorsi 800 giorni dalla partenza del nostro viaggio, dall'inizio della nostra vita in camper e dal momento in cui abbiamo iniziato il giro del mondo. Cosa faremo? Bè l'occasione è giusta per passare una giornata insieme, dall'inizio alla fine, in modo da farvi capire come viviamo quando sostiamo alcuni giorni nello stesso posto. Qui a El Valle stiamo facendo sosta libera usufruendo della caserma dei pompieri, un bel posto, un bel giardino e davvero un bell'ambiente. Il caldo allucinante sofferto nei primi giorni a Panama qui sembra essere un lontano ricordo, tuttavia sappiamo che tra poco ci dovremo muovere, il viaggio prosegue. Il nostro camper 4x4 autocostruito si chiama Valentino e dobbiamo ringraziare lui per questi primi 800 giorni di viaggio! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra maglietta www.stepsover.com/shop Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Grosso guaio a China-Panama | giro del mondo in camper 4x4
Grosso guaio a China-Panama | giro del mondo in camper 4x4
2 mesi fa
Episodio: 113 Il nostro giro del mondo ci ha portato a Panama e come sapete ci piace soffermarci lungo il nostro percorso presso realtà lontane dal turismo e che invece ci facciano capire molto in merito a ciascun paese che visitiamo. Così capiterà anche durante questo episodio, dove facendo due passi nell'unica via di El Valle faremo alcune riflessioni in merito alla presenza cinese qui a Panama. Per noi è importantissimo vedere e toccare con mano ogni più disparato aspetto della vita di un paese e così conoscere meglio la storia contemporanea del paese in cui ci troviamo in questo momento ci fa capire molte cose. Un giro per i supermercati dei paese, quelli locali e quelli cinesi ci mettono in mano gli strumenti per ragionare sui costi della vita in questo paese che si era preannunciato carissimo. Non facciamo spoiler, ma vi assicuriamo che scopriremo alcune cose molto interessanti. Se volete farvi un giro tra i supermercati di questo paese sudamericano, se volete capire se i negozi cinesi sono più economici di quelli locali, be allora questo video è per voi Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra maglietta www.stepsover.com/shop Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
I pompieri vogliono il nostro camper 4x4 che facciamo? | giro del mondo
I pompieri vogliono il nostro camper 4x4 che facciamo? | giro del mondo
2 mesi fa
Episodio: 112 Siamo a Panama e da qualche giorno abbiamo iniziato la nostra risalita verso il Nord del paese. In questo periodo le nostre giornate sono piene di eventi, e così anche in questo episodio le cose da raccontare sono davvero parecchie. Il nostro giro del mondo ci vede spesso cercare luoghi dove pernottare, o meglio, dove parcheggiare il nostro camper 4x4 ed eccoci quindi a raccontarvi cosa ci è capitato tra Panama City e la piccola El Valle, cittadina davvero molto particolare che si trova a 600 metri di altitudine. Viaggiare è bello per le cose che succedono tutti i giorni, sia quando ci muoviamo per visitare luoghi che quando invece ci spostiamo da un posto all'altro. Il nostro camper non è piccolo così parcheggiarlo a volte può essere divertente. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Una giornata pazzesca a Panama | giro del mondo in camper 4x4
Una giornata pazzesca a Panama | giro del mondo in camper 4x4
3 mesi fa
Episodio: 111 Equipaggio, dobbiamo dirvelo, questa puntata è pazzesca. Le cose che ci sono successe in due giorni sono state davvero tante e naturalmente vogliamo raccontarvele tutte. Il nostro giro del mondo ci ha portato a Panama, paese in cui ci troviamo da qualche giorno, e che naturalmente vogliamo visitare approfonditamente. Le esperienze che si possono fare qui sono le più disparate e naturalmente non potevamo iniziare da una delle più significative, ovvero la visita all'incredibile canale di panama, esempio davvero entusiasmante delle capacità ingegneristiche dell'uomo. E poi, be dovremo salutare degli amici, incontrarne altri e iniziare la visita alla città partendo da due opposti, il lusso, i grattacieli e i quartieri più poveri della città. C'è poco da fare, Panama City è una città dai mille contrasti e noi cercheremo di viverli tutti. E alla fine? Ragazzi vivremo un esperienza completamente diversa visitando un "mezzo" davvero anomalo con cui fare il giro del mondo. Però, non possiamo fare troppi spoiler :-) Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Parte 2- Diamo inizio alla terza tappa del giro del mondo in camper 4x4 - LIVE
Parte 2- Diamo inizio alla terza tappa del giro del mondo in camper 4x4 - LIVE
3 mesi fa
visto che la precedente si è interrotta ....
Diamo inizio alla terza tappa del giro del mondo in camper 4x4 - LIVE
Diamo inizio alla terza tappa del giro del mondo in camper 4x4 - LIVE
3 mesi fa
Come promesso eccoci in Live da Panama, paese in cui ci troviamo da qualche giorno e che darà il via alla terza tappa del nostro giro del mondo. La suddivisione a tappe dovete sapere che è puramente indicativa, d'altronde non avendo praticamente programmi queste possono cambiare anche abbastanza rapidamente. Basta pensare a come è iniziato questo nostro viaggio, dopo l'Africa dovevamo andare in Asia ed invece ora siamo a Panama e in Asia ci arriveremo entrando da un'altra porta. Comunque, dopo un piccolo assaggio di Africa (continente in cui torneremo più avanti) e di Sud America eccoci pronti ad affrontare il Centro America, vera e propria novità per quanto riguarda il nostro viaggio Overland a bordo del nostro camper 4x4 Valentino. Questa live vuole essere un po' un incontro pre-partenza, insomma, il momento giusto per fare il punto della situazione riguardo l'andamento del nostro viaggio, ripensare ai momenti bellissimi del tour in Sud America e dedicare un po' di spazio ai nostri piani davvero a breve termine. Dove andremo? Come ci arriveremo in quanto tempo? Insomma come ogni buon equipaggio che si rispetti dobbiamo fare un briefing e sappiamo che avete tante domande da farci. Vi Aspettiamo!
La frontiera più cara del mondo | giro del mondo in camper 4x4
La frontiera più cara del mondo | giro del mondo in camper 4x4
3 mesi fa
Episodio: 110 Il nostro giro del mondo doveva prima o poi passare di qui, tra Colombia e Panama, ovvero proprio di fronte al Darien Gap, quel piccolo pezzo di Panamericana che non è attraversato da nessuna strada comune. Un viaggio overland come il nostro implica il passaggio di tante frontiere, alcune burocraticamente facili, altre impassabili, e poi alcune come questa che semplicemente ti costringono a spendere una "barca" di soldi. Come se non bastasse oltre a tutto questo c'è un altro fattore davvero molto interessante, ovvero la sicurezza del nostro mezzo. Inutile parlare di assicurazioni o certezze durante il passaggio di frontiera tra Colombia e Panama, l'unica cosa che si sa di certo è che bisognerà tirare fuori un bel po' di soldi. Ma ok, ormai lo sappiamo. Durante questo video vi mostreremo tutto ciò che ci è successo nella giornata in cui siamo andati a recuperare il nostro camion, compresa la bella esperienza di viaggio a bordo del treno che corre lungo il canale di Panama, davvero un viaggio nel viaggio. Poi sorpresa finale che naturalmente non possiamo spoilerare qui nella descrizione del video. Se avete intenzione di fare un viaggio come il nostro, con un camper, un camion, una bicicletta o una moto e avete intenzione di percorrere tutta la Panamericana allora sicuramente troverete interessante questo video. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Benvenuti su un altro pianeta | giro del mondo in camper 4x4
Benvenuti su un altro pianeta | giro del mondo in camper 4x4
3 mesi fa
Episodio 109 Come sapete il nostro viaggio sta attraversando una zona calda in tutti i sensi, e come se non bastasse il cambio di regione del mondo ci sta portando anche verso una meta completamente differente rispetto a ciò a cui ci eravamo nei primi tre anni di viaggio. Eccoci approdare a Panama City, città cosmopolita, forse quella che lo è di più di tutti i paesi del centro America e che impareremo a conoscere pian piano. Il nostro camper 4x4 è in viaggio da Cartagena a Colon, il porto che si affaccia sul mar dei Caraibi e nei cui pressi vi sono le chiuse del famoso canale di Panama. In questo momento non sappiamo ancora niente del suo stato, ciò di cui siamo consapevoli è che la nave che lo trasporta è partita. Voi direte, non è molto, e noi rispondiamo: avete ragione, ma è tutto ciò che sappiamo. In questo video ci troveremo catapultati su un altro pianeta, proprio come se avessimo usato una macchina del teletrasporto, sapevamo che poteva succedere, ed infatti eccoci qui a raccontarvelo. Passare dal Sud America al Centro America è un bel passaggio, sembra davvero un altro Pianeta sopratutto se il primo paese che ti capita di visitare è Panama city o Panamà in generale. Insomma in questo caso il passaggio del Darien GAp, Questo è un video un po' particolare, forse il primo che giriamo senza avere il nostro camion 4x4 costantemente sotto controllo. Ma eccoci qui. Partiamo Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Un controllo antidroga pazzesco !!! | Giro del mondo in camper
Un controllo antidroga pazzesco !!! | Giro del mondo in camper
3 mesi fa
Episodio 108 Nello scorso episodio vi abbiamo mostrato la prima parte della procedura doganale necessaria a passare il Darien Gap, ovvero quel sottile pezzo di foresta che separa la Colombia da Panama e che non è attraversato da nessuna strada. Come vi dicevamo abbiamo dovuto spedire il nostro camion proprio come se fosse un pacco postale e qui in Colombia i controlli sono molto approfonditi. Eccoci quindi a dover affrontare una delle cose più comuni durante un giro del mondo come il nostro, uno dei tanti controlli antidroga a cui abbiamo sottoposto il nostro camion 4x4 durante i primi tre anni di viaggio. Questa volta le cose andranno in modo un po' differente dal solito, la procedura sarà davvero "divertente" quanto "faticosa". Non possiamo naturalmente svelare nulla in questa descrizione, ma sappiate che come potrete immaginare non abbiamo potuto filmare a nostro piacimento. Fortunatamente ci sono stati momenti interessanti in cui ho potuto farlo, e vedrete che ci sarà da divertirsi. La cosa più interessante sarà il momento del cane antinarcotici .... davvero uno spasso .... ahahahaha Se volete sapere come si può attraversare il darien gap, oppure se volete sapere come funziona la spedizione di un camper via nave qui in sudamerica, be allora questo è proprio il video giusto. In uno dei prossimi naturalmente parleremo dei costi di tutta questa operazione, dato che in questo caso sono davvero PAZZESCHI per una tratta così breve. Ma ne parleremo..... Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Il nostro camper nelle mani della polizia | giro del mondo | Darien Gap
Il nostro camper nelle mani della polizia | giro del mondo | Darien Gap
3 mesi fa
Episodio: 107 Equipaggio, ve lo dobbiamo dire, questo episodio sarà carico di situazioni davvero un po' particolari, ma d'altronde stiamo per affrontare un passaggio un po' ostico del nostro giro del mondo e quindi ce lo aspettavamo. Certo non ci aspettavamo proprio tutto, così ecco che le sorprese non mancano. In questa breve descrizione non possiamo spoilerare troppo, ma sappiate che tutto inizia con calma, nel parcheggio a Cartagena de Indias in cui ci troviamo da qualche giorno. Qui ci incontreremo con degli amici, e poi via, inizieremo le nostre pratiche burocratiche per lasciare la Colombia, o meglio, per far lasciare la Colombia al nostro camper 4x4, mentre noi dovremo attendere di prendere un aereo. Quando si vive in un camper da più di due anni e questo è tutto ciò che hai, la tua casa, i tuoi averi, il luogo in cui torni la sera per riposarti e rilassarti... insomma quando questo mezzo a quattro ruote diventa il tuo piccolo mondo e sei costretto a fare ciò che faremo in questo video l'unica cosa che puoi fare è incrociare le dita e sperare che le cose si risolvano al meglio. E qui possiamo anche dire sperare nelle mani della Polizia Colombiana e in quelle del Darien Gap. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
tre anni in viaggio in bicicletta con un budget di 300 euro al mese | famiglia pazzesca!!!
tre anni in viaggio in bicicletta con un budget di 300 euro al mese | famiglia pazzesca!!!
3 mesi fa
Perché questo video? Bè stiamo facendo il giro del mondo e viviamo su un camper, siamo affascinati dagli stili di vita alternativi, e l'incontro con altri viaggiatori è per noi molto importante. Speriamo lo sia anche per voi. Il l'ho definita la famiglia pazzesca, ma in realtà loro sono conosciuti come la Happy Family. Perché sono pazzeschi? Bè basta pensare che da tre anni a questa parte viaggiano qui in Sud America a bordo delle loro particolari biciclette. Sono Seba, Alby e le due bambine, Angela e Anna rispettivamente di 11 e 9 anni hanno lasciato l'Italia e iniziato tre anni fa il loro viaggio da Ushuaia, la città più estrema del Sud America. Da li, pedalando, studiando e visitando aziende che producono prodotti biologici sono risaliti fino a Cartagena, dove li abbiamo incontrati. Sia noi che loro dovremo trovare il modo di passare a Panama, dato che non c'è una strada e tra viaggiatori, si sa, si cerca di darsi una mano, ma questa sarà un'altra storia. In questo video vi mostriamo quasi interamente l'intervista che gli abbiamo fatto, anzi diciamo che più che un intervista vera e propria si tratta di quattro chiacchiere fatte insieme qui nel parcheggio dove si trova il nostro camper 4x4. Le domande che ci sono venute in mente sono molte: perché fare un esperienza come un viaggio in bicicletta? Come fanno le bambine con la scuola? Quanto costa un viaggio come questo? la ricerca degli sponsor? I pericoli, le esperienze belle e quelle brutte. Insomma c'è molto da dire. La La loro storia è molto particolare, non si tratta di un classico giro del mondo in bicicletta, ma di qualcosa di molto più profondo, dato che loro stanno davvero vivendo la loro vita pedalando. Le bambine seguono il programma di educazione parentale (home schooling) e quindi sarà molto interessante capire come fanno e cosa pensano Anna e Angela di tutto questo. Pedalando seguono anche un progetto molto speciale, ovvero visitare nei luoghi in cui passano aziende che si occupano di produzioni biologiche. Inizialmente il loro viaggio doveva durare un anno, ma poi hanno capito quanto questa vita fosse fatta per loro e sopratutto quanto le bambine stiano imparando da tutto questo e quindi hanno deciso di proseguire. Ma non vi voglio raccontare tutto, lo scoprirete seguendo l'intervista. Certo una cosa però ve l'ho già detta, si, loro viaggiano con un budget ridottissimo, spendono circa 300 Euro al mese, tra tutti e quattro. Come fanno a spendere così poco? E' possibile? anche questo lo scopriremo scambiando due parole con loro. Comunque appena dopo aver visto questo video seguite la Happy Family Biocycling sui loro social Facebook: web.facebook.com/happyfamilybiocycling IT-videos: it-videos.org/c/UCkuMZ6JofZi98xuKhZUY0gQ Instagram: instagram.com/happyfamilybiocycling/ Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop Facebook web.facebook.com/stepsoverASD Instagram instagram.com/stepsover_ontour
45.000 km di vita in viaggio in SUD AMERICA | 2° tappa giro del mondo in camper
45.000 km di vita in viaggio in SUD AMERICA | 2° tappa giro del mondo in camper
3 mesi fa
Episodio: 106 I saluti sono sempre la cosa più difficile e durante il nostro giro del mondo in camper 4x4 questo capita abbastanza spesso. Più lentamente ci muoviamo e più entriamo a contatto con luoghi e persone e questo fa si che quando arriva il momento dei saluti le cose sono ancora più difficili. Il nostro giro del mondo è iniziato dall'Italia e dopo aver preso un traghetto per Tangeri, in Marocco abbiamo guidato fino a Dakar in Senegal. Li quasi per caso, o per curiosità abbiamo deciso di imbarcarci su una nave cargo diretta in Sud America. Abbiamo viaggiato un mese su questa nave mentre il nostro camion, la nostra casa, era parcheggiata nella stiva. Arrivati a Montevideo è iniziata la nostra avventura Sud Americana. Argentina, Brasile, Bolivia, Cile, Paraguay, Perù, Ecuador, sono i paesi che abbiamo visitato e di cui ci siamo innamorati. Qui in Sud America abbiamo percorso circa 45.000 Km, pochi, tanti? Non sappiamo, raramente li contiamo, ciò che sappiamo è che abbiamo visto tanto, alcuni luoghi molto significativi: Uyuni, Torres del Paine, La Carretera Austra, la Ruta 40, la Patagonia, Ushuaia, Il deserto di Atacama, il Pantanal, le montagne dai 14 colori, le rovine Inca del Perù, Nazca, la foresta Amazzonica e molto alto. Abbiamo visto molto, ma non tutto, ma questo poco importa, ciò che che abbiamo imparato ci rimarrà nel cuore per tutta la vita. Quando siamo partiti non sapevamo lo Spagnolo, ora invece lo abbiamo imparato. In poco più di due anni siamo riusciti ad entrare in contatto con centinaia di persone, conoscere la lingua ci ha permesso di farci aprire tante porte. Molti dipingono questi paesi come pericolosi, difficili, corrotti, ma la realtà delle cose è ben diversa. La gente che ci ha accolto ci ha fatto sentire davvero come a casa, facendoci capire quanto ci sia in comune tra la nostra Italia e questi luoghi che sembrano così lontani, ma nella realtà delle cose non lo sono a tutti gli effetti. p.s. Mi raccomando, guardate il video fino in fondo :-) AHAHAHA Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Perché in Sud America si parla lo Spagnolo e non l'Inglese| Cartagena | Giro del mondo in camper
Perché in Sud America si parla lo Spagnolo e non l'Inglese| Cartagena | Giro del mondo in camper
3 mesi fa
Episodio: 105 (Questo video ha una storia speciale, avevamo provato a caricarlo ma a causa di problemi IT-videos non è andato in Premiere!!! quindi ci riproviamo!!!! ) Il nostro giro del mondo ci ha portato a Cartagena de Indias, ultima tappa del nostro tour in Sud America. Abbiamo parcheggiato il nostro camper 4x4 in un parcheggio custodito e dedichiamo molto tempo alla visita della Città cercando di scoprirne tutti i segreti. La storia di Cartagena de Indias è davvero molto importante, lo è a tal punto da aver segnato in modo indelebile la storia odierna. Qui scopriamo tuttavia molte cose che ci erano ignote, tra cui lo stretto legame che c'è tra Cartagena e la Schiavitù, l'Inquisizione e il realismo Magico. Ce ne è un po' per tutti i gusti a Cartagena, si potrebbero perdere giorni e giorni camminando tra gli stretti viali della città fortificata ammirando portoni, balconi e colori che rimarranno per sempre scolpiti nei nostri cuori. Ma la cosa più incredibile che scopriremo qui a Cartagena è proprio questa, ovvero quello che molti storici ritengono essere il vero motivo per cui in Sud America si parla lo Spagnolo e non l'Inglese. Viaggiare significa questo, scoprire collegamenti tra paesi anche lontani dopo mesi che li hai visitati, così qui, ultimo paese del Sud America che visiteremo abbiamo avuto modo di trovare un forte legame con la città Africana da cui siamo partiti per venire qui, Dakar. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Ecco le strade più care del mondo | Colombia | giro del mondo in camper
Ecco le strade più care del mondo | Colombia | giro del mondo in camper
3 mesi fa
Episodio: 104 Eppure ci ricordiamo bene di quando ci lamentavamo del costo delle Autostrade Italiane. Mai e poi mai avremmo pensato di incontrare strade più care, forse tra le più care al mondo, qui in Sud America, in Colombia. Già ci eravamo accorti di quanto fossero costose le strade da queste parti, ma davvero mai e poi mai ci saremmo aspettati di vedere i costi salire man mano che ci avvicinavamo a Cartagena. Addirittura abbiamo percorso una strada poco frequentata per raggiungere questa famosa città sul mar dei caraibi, ma nulla, oltre al danno anche la beffa di aver percorso strade in pessime condizioni, tra le peggiori percorse qui in Colombia ed averle pagate più cre profumatamente. Va bene, fa parte del viaggio e non si smetta mai di imparare. Comunque in qualche modo raggiungiamo Cartagena, dove iniziamo a dare uno sguardo alla città, al suo fantastico centro storico, alla sua gente e alla sua storia davvero pazzesca. Ma credete che l'unica difficoltà che abbiamo dovuto affrontare per arrivare sin qui sia stata solo il prezzo dei caselli stradali? No, di mezzo ci sono delle belle strade secondarie strettissime, bassi alberi da oltrepassare in qualche modo e qualche parcheggio un po' azzardato per trovare un posto dove parcheggiare il nostro camper 4x4 durante la notte. Insomma questi ultimi chilometri di sud America del nostro giro del mondo ce li stiamo proprio gustando. Volete sorprese? Bè se starete con noi fino alla fine del video vi presenteremo dei nuovi amici, la loro storia è PAZZESCA! Avremo poi modo di conoscerli meglio nei prossimi giorni d'altronde siamo tutti qui per imbarcarci per Panama.... Ah... come se non bastasse questa volta la polizia ci ha anche cacciato da un super parcheggio in sosta libera, è la prima volta che ci succede da tre anni a questa parte.... vabbé, doveva capitare!!! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland lo trovi qui: www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Viviamo da tre anni in un camper 4x4 ecco tutti i suoi segreti | giro del mondo
Viviamo da tre anni in un camper 4x4 ecco tutti i suoi segreti | giro del mondo
3 mesi fa
Siamo entrati nel nostro terzo anno di vita in viaggio. Chi di voi ci segue sa bene che stiamo facendo il giro del mondo a bordo di un camper 4x4 che abbiamo auto-costruito con due anni di duro lavoro. Ora ci troviamo in Colombia e qualche giorno fa vi abbiamo chiesto di inviarci le vostre domande, dubbi e curiosità in merito alla nostra casa a quattro ruote e così eccoci qui a rispondervi. Questo sarà il primo di una serie di video in cui risponderemo alle vostre domande, dato che sono tantissime e tutte molto interessanti. Per non mischiare gli argomenti abbiamo deciso di dividere i contenuti tecnici inerenti il nostro camper 4x4 Valentino e quelli più strettamente legati al viaggio. Iniziamo con questo video, che naturalmente è girato in diversi momenti e in cui cercheremo di dare una serie di risposte diversi quesiti come: - Pannelli fotovoltaici - Perché un camion camper e non un van o un furgone - Quanto consumano le nostre utenze elettriche - Le dimensioni di Valentino - Perché di certe scelte costruttive - Cosa fa al domotica a bordo del nostro camper 4x4 - Quanto costa la manutenzione di alcune sue componenti - Perché non abbiamo un generatore - Perché un veicolo datato e non uno nuovo - Dove e come troviamo parcheggio durante il nostro giro del mondo E tante altre risposte a curiosità che ci avete sollevato e a cui vogliamo darvi una risposta. Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Il video originale è in Inglese ma abbiamo tradotto in Italiano usando le nostre voci in modo da rendere la visione più semplice. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com Scarica il nostro libro su come camperizzare un veicolo Overland www.stepsover.com/shop La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Incredibile!!! Abbiamo portato un vero supereroe a bordo del nostro camper 4x4
Incredibile!!! Abbiamo portato un vero supereroe a bordo del nostro camper 4x4
3 mesi fa
Episodio: 103 Incredibile è stato anche il tempo di upload di questo video, che ha richiesto circa 14 ore! Dobbiamo dirlo, i veri supereroi vivono accanto a noi, pensiamo che siano personaggi di fantasia prodotti da abili disegnatori e creatori di fumetti, ma nella realtà delle cose sono ispirati alla forza che molti uomini mortali portano dentro di se tutti i giorni. Il nostro giro del mondo ci ha portato alcuni giorni fa ad incontrare una persona molto speciale, e ci eravamo ripromessi di incontrarla nuovamente prima di lasciare la Colombia e questo è quello che avverrà in questo video. Il contatto umano è per noi sempre al primo posto durante la nostra vita in camper e quindi ecco una splendida occasione. Ciò che abbiamo imparato in questi giorni non lo scorderemo mai. Ringraziamo i nostri amici, ringraziamo il nostro viaggio per questo! Ma credete sia tutto qui? No. Prima di raggiungere il nostro importante amico attraverseremo dei posti magnifici che costeggiano il Mar dei Caraibi Colombiano, parliamo di luoghi assolutamente poco turistici che ci tenevamo molto a visitare. Molti ci avevano sconsigliato di percorrere questa strada, invece, come sempre ecco la dimostrazione che ognuno di noi cerca qualcosa di diverso dal viaggio. Avremo la possibilità di visitare una bella cittadina, Lorica, la cui storia è davvero molto singolare. Poi naturalmente ci sarà anche l'occasione per fare il primo bagno nel Mar dei Caraibi, di assaggiare dell'ottimo cibo di strada e tanto tanto altro!!! Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Il video originale è in Inglese ma abbiamo tradotto in Italiano usando le nostre voci in modo da rendere la visione più semplice. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
La strada dei controlli antidroga tra Panama e Colombia | giro del mondo in camper
La strada dei controlli antidroga tra Panama e Colombia | giro del mondo in camper
4 mesi fa
Episodio: 102 Il nostro giro del mondo ci porta verso l'estremo Nord della Colombia a percorrere una strada molto speciale, quella che più si avvicina al confine con Panama. Non esiste una strada che collega i due paesi, la carretera Panamericana si interrompe bruscamente per perdersi nel famoso Darien Gap, quella sottile strisce di terra che collega il Sud America con i paesi del centro America. La strada che percorriamo è infamata da diverse guide turistiche per i motivi più assurdi, cosa che ben si discosta dalla realtà delle cose. Noi decidiamo di percorrerla per viaggiare da Santa De de Antioquia a Turbo, porto da cui partono carichi di banane diretti a Nord e che spesso sono utilizzati per i contrabbandi di tutti i tipi. Il territorio come capirete è particolare, ci troviamo davanti ad un buco nero di circa 100 km composto da selva fitta, montagne e fiumi impetuosi che diventano sicuramente l'habitat naturale per diversi traffici illeciti. La strada non è mal del punto di vista dell'asfalto, ma certamente le numerosissime frane e le piogge insistenti che battono quasi tutto l'anno da queste parti non facilitano ne la vita dei locali ne tantomeno quello della polizia. Scopriremo che questa viene chiamata la via della droga, e forse è anche per questo, che Turbo, cittadina che si trova sul mar dei Caraibi è nota in modo abbastanza triste. La strada che percorreremo si rivelerà alla fine una grande sorpresa, sia dal punto di vista umano che paesaggistico. Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Il video originale è in Inglese ma abbiamo tradotto in Italiano usando le nostre voci in modo da rendere la visione più semplice. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Meno male che siamo rimasti bloccati qui | giro del mondo | Colombia
Meno male che siamo rimasti bloccati qui | giro del mondo | Colombia
4 mesi fa
Episodio: 101 lasciamo Guatapè, splendido paese in cui ci siamo fermati diversi giorni per spostarci in un luogo davvero poco frequentato dai turisti ma che ci riserverà diverse sorprese, parliamo di Santa Fe De Antioquia. Città dall'architettura coloniale davvero molto graziosa in cui si respira un aria di tranquillità che ci avvolge letteralmente. Arriveremo qui dopo poco più di un centinaio di chilometri di guida ma dovendo attraversare la città di Medellin ed essendoci anche molti lavori stradali finiremo con l'arrivare a Santa Fe poco prima del tramonto. Trovare un parcheggio per il nostro camper 4x4 non sarà facilissimo, ma alla fine ci sembra di aver trovato una soluzione più che dignitosa. Però non ci aspettavamo di rimanere in questo luogo così a lungo.... Non facciamo spoiler al video, ma come sapete i nostri piani vengono modificati dagli eventi e dobbiamo dire che questa volta come molte altre è stata una bella fortuna. Speriamo che la città vi piaccia tanto quanto è piaciuta a noi. Dovete sapere che riserva molte sorprese, tra cui un magnifico ponte degli inizi del '900 che per qualche anno è stato il ponte più lungo di tutto il sud America. Davvero bellissimo. Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Il video originale è in Inglese ma abbiamo tradotto in Italiano usando le nostre voci in modo da rendere la visione più semplice. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Il giro del mondo in camper 4x4 | domande e risposte
Il giro del mondo in camper 4x4 | domande e risposte
4 mesi fa
Sarà una diretta epica, la nostra seconda in assoluto e anche questa dalla Colombia. Dobbiamo festeggiare i nostri primi 100 Episodi della serie di diari di viaggio che stiamo pubblicando qui su IT-videos e quindi il metodo migliore ci sembra fare una Live in cui avere tutto il tempo per rispondere alle vostre domande. Il nostro giro del mondo è molto spesso composto da giornate di vita quotidiana a bordo del nostro camper, di incontri e di scoperte. Spesso le emozioni sono tantissime e quindi condividerle per noi è importante. Tra non molto lasceremo la Colombia per proseguire il nostro viaggio verso Panama e da li poi dopo il centro America ci muoveremo verso Messico, USA e Alaska. Il nostro viaggio non finirà certo dove finisce la strada in Alaska, in realtà da li ci sposteremo verso Oriente per proseguire il nostro viaggio In Africa e Asia. Siamo in viaggio da più di due anni e da quando abbiamo iniziato a pubblicare i nostri diari il nostro Equipaggio è cresciuto molto. Crediamo molto nella condivisione delle esperienze, ci farebbe molto piacere sapere che i nostri racconti sono stati utili ad altri viaggiatori e così vogliamo che sia questa diretta. Vi parleremo del futuro del nostro viaggio, quali sono i prossimi passi e quali sono le nostre aspettative e preoccupazioni. Speriamo di riuscire a mantenere un buana connessione perché dove ci troviamo ora credeteci abbiamo dovuto fare i salti mortali al fine di riuscire a non perdere l'occasione di parlare con voi in diretta. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Momenti emozionanti del giro del mondo in camper
Momenti emozionanti del giro del mondo in camper
4 mesi fa
Episodio: 099 Il nostro giro del mondo ci vede parcheggiare il nostro camper 4x4 a Guatapè, in Colombia da qualche giorno in compagnia degli amici che vi abbiamo presentato nell'episodio precedente (Marco e Diana). Come dicevamo questi sono i primi viaggiatori a lungo termine Italiani che incontriamo durante i nostri primi due anni di viaggio e la cosa chiaramente ci ha fatto un grandissimo piacere. Fatichiamo a lasciare questa cittadina dato che i panorami che la circondano, la sua gente e i suoi colori ci hanno letteralmente ammaliato. Le cose si complicano quando capiamo che un'altra coppia di Italiani molto speciali è nei paraggi.... Credeteci non è una cosa così consueta che così tanti viaggiatori a lungo termine italiani si incontrino dall'altra parte del mondo, quindi dobbiamo fare in modo che questa cosa accada assolutamente. Non diamo troppe anticipazioni, ma qualcosa capite già dalla copertina di questo video.... Credete che questo sia sufficiente? Forse già lo sarebbe, ma le sorprese in questo video sono tantissime e non vogliamo fare troppi spoiler. Vi diciamo solo che se volete vedere come è fatto un camper per fare il giro del mondo dovete guardare questo video. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Seguite Diana e Marco su Facebook facebook.com/closetoeternity/ Dino e Anna non hanno social, sorry
La vita sociale quando vivi viaggiando facendo il giro del mondo | colombia
La vita sociale quando vivi viaggiando facendo il giro del mondo | colombia
4 mesi fa
Episodio 098 da quando siamo partiti per il nostro giro del mondo a bordo di un camper 4x4 sono state tante le domande che ci sono state fatte riguardo le amicizie. Quando abbiamo lasciato l'Italia non ci siamo lasciati alle spalle solo i parenti, ma anche tanti amici e questo dobbiamo dirlo, non è una cosa facile. Tuttavia molti potrebbero pensare che viaggiando a lungo termine, in questo caso facendo il giro del Mondo si possa perdere di vista la vita sociale, le amicizie vere, invece questo è quanto di più errato. Non si contano le amicizie che abbiamo fatto durante il nostro viaggio e qui a Guatapé in Colombia ci capita di farne di nuove. Incontriamo Marco e Diana, una coppia di Italiani che stanno viaggiando su un VAN e con cui passiamo qualche giornata divertente a spasso per questa che è considerato uno dei borghi più belli della Colombia. Effettivamente il posto è pazzesco! Colori e Zocales ( scoprirete cosa sono ) rendono questo paese davvero unico nel suo genere. Magnifico è dire poco. Vivere viaggiando significa fare tante rinunce, ma queste sono fatte ad uno scopo ben preciso, allargare il proprio orizzonte e imparare a conoscere molto di più di ciò a cui siamo abituati. Il confronto con altri viaggiatori, idee, opinioni, sono parte del nostro viaggio e di ciò che pian piano stiamo diventando. Nel video passeggeremo tra le vie di Guatapé ma non solo, andremo anche a visitare la maestosa pietra del Penol. Davvero imponente e fotogenica. Non mancheranno quindi alcune riprese con il drone a cui proprio non abbiamo saputo resistere. Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Il video originale è in Inglese ma abbiamo tradotto in Italiano usando le nostre voci in modo da rendere la visione più semplice. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Seguite Marco e Diana su facebook web.facebook.com/closetoeternity/
Vivono in viaggio da 8 anni su un camper 4x4 con cui stanno facendo il giro del mondo
Vivono in viaggio da 8 anni su un camper 4x4 con cui stanno facendo il giro del mondo
4 mesi fa
Questo è davvero il camper 4x4 pronto per l'apocalisse? In questo video vi presentiamo gli interni e gli esterni del camper 4x4 di Lucia e Eli, una coppia di Israeliani che avevamo conosciuto un anno e mezzo fa in Patagonia e che incontriamo nuovamente in Colombia dopo tutto questo tempo. Come sapete siamo molto interessati a farvi vedere che soluzioni adottano questi grandi viaggiatori, che in questo caso sono in viaggio da 8 anni attraverso Africa, Asia e Sud America. Vi facciamo fare un vero e proprio tour del loro camper 4x4 che è stato prodotto da Unicat in Germania. Cosa molto particolare tra l'altro è che questo è il primo modello di veicoli Terracross prodotto dalla casa tedesca. Ci tenevamo a fare un video come questo perché per noi significa mostrare una parte molto significativa del nostro stile di vita da Fulltimers. I due nostri amici sono in viaggio da 8 anni, si avete capito bene e quindi diciamo che hanno molto da raccontare sia in termini di esperienze di camperizzazione che naturalmente per quanto riguarda le avventure vissute durante il loro giro del mondo . Il loro mezzo è un MAN 4x4, non un Unimog, un mercedes o un Iveco, ma invece un mezzo molto simile al nostro per certi versi. Oltre a raccontarvi un po' la loro storia vi mostriamo tutte le soluzioni che hanno adottato per vivere gli ultimi 8 anni di viaggio. Non si tratta di un mezzo fai da te in questo caso, ma siamo sicuri che le idee che potrete trarre da questo loro veicolo sapranno ispirarvi. Non parleremo del loro impianto solare fotovoltaico perchè non ce l'hanno e questo è davvero interessante dato che si tratta di una scelta particolare. Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Il video originale è in Inglese ma abbiamo tradotto in Italiano usando le nostre voci in modo da rendere la visione più semplice. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Colombia: per conoscere un paese devi vivere tra la gente | giro del mondo
Colombia: per conoscere un paese devi vivere tra la gente | giro del mondo
4 mesi fa
Episodio: 097 In questo episodio dove raccontiamo cosa ci accade durante il nostro giro del mondo davvero succede un po' di tutto. Con il camper 4x4 parcheggiato a 2600 metri di altitudine dedichiamo l'ultimo video a Medellin e alla sua gente. Ci troviamo a Medellin, in Colombia, città famosa in tutto il mondo per i suoi anni più bui, quelli del narcotraffico e di Pablo Escobar e cogliendo l'occasione di incontrare due amici, Gianni e Ivana che da quasi sei anni fanno i Nomadi Digitali in giro per il mondo ci facciamo due passi per la città. Avendo già visitato il centro storico e la sua parte più turistica questa volta ci dedichiamo ad un attività completamente diversa. Lasciamo le guide turistiche nel cassetto e ci mettiamo a parlare con le persone, con al gente che incontriamo con chi cucina il cibo di strada, con i mercanti i buttadentro e chi più ne ha più ne metta. Questo ci consentirà davvero di avere dei rapporti umani molto intensi con più di una persona. Iniziando da Sebastian un Venezuelano che ha vissuto per 14 anni negli USA e che è stato espulso perché trovato a vendere degli stupefacenti. Pensate che ora non può neanche tornare nel suo paese. Oppure con le persone del mercato degli orologi, anziani e giovani che trafficano in gioielli e altri oggetti preziosi. Poi con i baristi che ci vogliono vendere delle droghe oltre che il gelato, i senzatetto, ma anche tante persone comuni che ci regalano davvero momenti emozionanti e divertenti. La Colombia è molto più dello schifo che si vede su Narcos, la serie di Netflix che ha contribuito a rinvigorire la fama di questa città che oggi invece è molto cambiata. E' la gente che la vive, e per questo riteniamo che per conoscere un paese, o una città in questo caso devi prima di tutto parlare con le persone, senza paura, senza filtri, solo cercando di aprirsi il più possibile e conoscere a fondo. Speriamo davvero che molti di voi guardando questo video si fermino a riflettere su cosa significa veramente conoscere un popolo e una cultura. Non sempre è facile avendo poco tempo, spesso dedichiamo il tempo alla visita dei monumenti, alle bellezze naturali, ai bei palazzi delle città e magari ai mercati più caratteristici, ma in questo caso il consiglio che possiamo darvi e passare oltre, dedicare più tempo alle persone perché per quanto ci riguarda ne abbiamo portato a casa un ricordo bellissimo. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Link al canale IT-videos di Gianni it-videos.org/c/UCdCHB2g7_knni_Ughv1ULkQ
Perché stiamo facendo il giro del mondo | non arrendersi mai
Perché stiamo facendo il giro del mondo | non arrendersi mai
4 mesi fa
Episodio: 096 Ci troviamo a Medellin in Colombia ormai da qualche giorno e la nostra vita trascorre al ritmo di giornate molto intense. Non ci si annoia mai vivendo in camper facendo il giro del mondo e questo perché ogni giorno succede qualcosa di nuovo. E' l'imprevisto a fare il viaggio ed è proprio grazie a questo che spesso si costruiscono i più bei ricordi. In questo video vi mostriamo due giornate di vita in camper, la prima semplicissima, fatta di cose di casa, manutenzioni, cucina, relax, mentre la seconda è intensa, fatta di emozioni, nuove amicizie scoperte di luoghi inattesi. In questo video non troverete la risposta definitiva al motivo per cui una persona decide di mollare tutto e partire per una vita in viaggio, ma troverete uno dei motivi che ci ha spinto e che a noi da una forza incredibile. Grazie a IT-videos, ai social network e alla voglia di conoscere che molte persone hanno entriamo in contatto con due famiglie che non centrano niente l'una con l'altra, ma che ci regaleranno momenti davvero emozionanti e di grande ospitalità. Non è da tutti invitare sconosciuti a casa propria, a volte le paure mettono dei freni che invece quando superati concedono grandi opportunità. Già così potrebbe bastare, ma quando scopriremo chi sono queste persone ci renderemo conto di quanto siamo stati fortunati ad averle incontrate. Per noi saranno l'ennesima prova che nella vita non bisogna arrendersi mai. In questo episodio non mancherà la visita ad una bellissima fiera dove incontreremo tanto ma tanto cibo si strada tipico di questa regione della Colombia, ma non solo avremo la fortuna di visitare una nuova piantagione di caffè. Se avete un camper, un furgone camperizzato, un van, o un fuoristrada viaggiate con noi a bordo del nostro camper 4x4 e magari troverete spunto per le vostre prossime avventure. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Medellin città risorta sulle ceneri del narcotraffico | Colombia | Giro del Mondo
Medellin città risorta sulle ceneri del narcotraffico | Colombia | Giro del Mondo
4 mesi fa
Episodio: 095 Il nostro viaggio ci ha portato in una delle città che nel modo più triste possibile è diventata tra le più famose del mondo e dobbiamo dire che si prova un po' di emozione a mettere piede per la prima volta a Medellin. Una città che sa di leggenda famosa negli anni ’80 e ’90 per essere la più pericolosa del mondo, roccaforte di Pablo Escobar e dei Narcos suoi sottoposti. Pochi anni fa a seguito della serie Netflix Narcos la città è tornata a far parlare di se, ma nella realtà delle cose oggi molto è cambiato e Medellín. Parcheggiato il nostro camper 4x4 prendiamo la nostra moto e visitiamo questa metropoli che sta facendo di tutto per voltare pagina e buttarsi il passato alle spalle. Vivremo dei momenti di vita quotidiana, alla ricerca di pezzi di ricambio per il nostro camion e per la nostra moto, mentre vedremo da vicino il centro della città e il quartiere comuna 13, famoso per essere stato tra gli anni 80 e 90 il quartiere più malfamato della città più pericolosa del mondo. Oggi qui tutto è cambiato, si respira tanta sicurezza e voglia di vivere. Le strade di Medellin sono tutte decorate con Murales dipinti da artisti di tutte le nazioni del mondo, e così questa città davvero pare risorgere dalle sue ceneri forse anche aiutata dai suoi cittadini che davvero non sembrano abbiano voglia di tornare ai tempi passati. Se avete un camper, un furgone camperizzato, un van, o un fuoristrada viaggiate con noi a bordo del nostro camper 4x4 e magari troverete spunto per le vostre prossime avventure. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Modifiche al nostro Camper 4x4 dopo i primi due anni di giro del Mondo
Modifiche al nostro Camper 4x4 dopo i primi due anni di giro del Mondo
4 mesi fa
Episodio: 094 Ci troviamo in Colombia, a Medellin e qui la Cordillera sta davvero per finire. Da qui proseguiremo il nostro giro del mondo in camper 4x4 verso Panama, poi centro America, USA, Canada e Alaska. Questo è più o meno il nostro piano prima di proseguire il nostro viaggio verso Oriente. Arrivati a questo punto del nostro viaggio a bordo del nostro camion 4x4 che abbiamo allestito con le nostre mani (camperizzazione fai da te) abbiamo deciso di fare delle importanti modifiche. La prima la faremo proprio qui dove siamo parcheggiati, e il lavoro da fare sarà davvero divertente. In questo video vi mostriamo come una camperizzazione fai da te può trasformarsi in una camperizzazione fai da te on the road!!! Vi mostriamo un po' di fai da te te fatto durante il viaggio, cosa utile quando si sta lontani da casa per tanto tempo. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
La Polizia vuole fermarci e noi rispondiamo | Colombia | Giro del mondo in camper 4x4
La Polizia vuole fermarci e noi rispondiamo | Colombia | Giro del mondo in camper 4x4
4 mesi fa
Episodio 093 Siamo in Colombia, in viaggio diretti a Medellin dove ci aspetta una magnifica città da visitare e dei lavori da fare sul nostro camper 4x4. La strada che dobbiamo percorrere non è tra le migliori, non vogliamo prendere la via principale che da Tunja ci farebbe passare da Bogotà ma piuttosto vogliamo tagliare per le montagne. D'altronde siamo qui per vedere il paese e non le strade principali che oltre che essere affollate di camion sono anche molto care. Prendiamo così una strada secondaria che diventa abbastanza velocemente una pista a singola corsia che ci fa divertire un bel po'. Piove e oltre alla strada che è più un fuoristrada dovremo attraversare degli stretti paesi prima di arrivare a congiungerci con una strada migliore. Dormiremo in un area di servizio per camion e qui ci soffermeremo un po' ad ammirare questi camion americani davvero enormi e pieni di soluzioni interessanti. Poi si riparte.... ma.... Siamo nel periodo Pasquale e il governo Colombiano ha aumentato notevolmente i controlli sulle strade, oltre ai militari ora ci sono anche tantissime pattuglie della polizia. Il nostro è un mezzo particolare e così naturalmente veniamo fermati innumerevoli volte. Un poliziotto addirittura ci insegue in moto e qui ci sarà da divertirsi. Quando si viaggia in paesi diversi dal proprio bisogna conoscere bene le leggi che regolano la circolazione, per farlo noi di solito ci informiamo alla dogana di ingresso. Questo credeteci serve a risolvere tanti problemi che possono capitare durante la strada. Insomma, bisogna essere preparati anche a discutere con la polizia, però va fatto se si è certi di avere ragione :-) Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Cosa vendono i supermercati in Colombia | costo della vita e giro del mondo
Cosa vendono i supermercati in Colombia | costo della vita e giro del mondo
4 mesi fa
Episodio: 092 Il nostro giro del mondo è una continua ricerca sociale, i supermercati, i negozi e i mercatini di strada sono uno specchio davvero molto indicativo di una società. Tentiamo di fare un video come questo per ogni paese che visitiamo, così da mostrare quali sono i costi della vita in ogni luogo e anche quali particolarità hanno i mercati di ogni distinto paese. Naturalmente buttiamo sempre un occhio ai prodotti Italiani, questi non mancano mai nei supermercati di ogni angolo del pianeta e così anche qui scopriremo delle cose interessanti. Molti pensano che il Sud America sia uno dei luoghi più economici dove vivere, ma in realtà non è così. Facendo il giro del mondo in camper stiamo molto attenti alle nostre spese quotidiane, dobbiamo limitare molto il budget e così prestiamo molto riguardo ad offerte e differenze che si presentano di paese in paese. Qui in Colombia ad esempio ci siamo accorti che esiste una catena di supermercati molto economica rispetto ad altre, e addirittura molte cose sono più economiche rispetto ai mercatini di strada. Questa è una delle prime volte che ci capita in Sud America. Probabilmente si comincia a sentire un po' la competizione tra supermercati che diventano via via sempre luoghi meno di lusso cosa che invece non era vera in molti dei paesi che abbiamo visitato fin ora. Sicuramente se siete interessati a scoprire cosa si vende nei supermercati in sud america, o in colombia questo è il video che fa per voi. Non ci limiteremo però solo ai supermercati, faremo anche un giro nei reparto elettronica, cosa che qui da queste parti rimane sempre abbastanza costosa. Tuttavia fortunatamente l'assortimento di prodotti è molto vasto. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Vivono in viaggio girando il mondo da 40 anni | altro che viaggi estremi
Vivono in viaggio girando il mondo da 40 anni | altro che viaggi estremi
5 mesi fa
Episodio: 091 Vi avevamo annunciato questo video nella nostra ultima diretta ed ora siamo fieri di presentarvelo. Il nostro giro del mondo ci ha portato a Tunja, Colombia, dove dobbiamo fare alcune cose tra cui riparare la gomma bucata e prolungare la nostra assicurazione di viaggio per il camper. La cosa non sarà così semplice ma questo sarà ancora una volta un esempio di come i contrattempi diventano parte integrante del nostro viaggio, infatti la sosta forzata in questa bella cittadina ci consentirà di conoscere delle persone straordinarie che sono in viaggio da oltre 40 anni. Loro sono dei veri viaggiatori, non c'è dubbio su questo, partiti dal Messico hanno girato mezzo mondo prima di farci incontrare qui in Colombia. Dopo aver intervistato persone in viaggio da un anno, da due fino a 15 anni, eccoci a parlare con i fratello Valentinos, messicani, circensi che da 40 anni vivono in una roulotte affrontando le situazioni più estreme e interessanti. Cosa pazzesca? da quando entriamo in Colombia ci scambiano per un camion del circo e ora capiamo perchè, per via del nome del nostro VALENTINO! Ci raccontano della loro vita su una roulotte, come vivono i loro figli, come si comportano con la scuola, e perché continuano con questa vita. Naturalmente parlando di circo avremo modo di scoprire un mondo interessantissimo, fatto di arte e viaggio che si mescolano diventando un tutt'uno. Passeremo due giorni con loro, toccando da vicino la loro vita e capendo perché la loro è una scelta che non può che entusiasmare gli animi. L'intervista che abbiamo fatto è molto lunga, fateci sapere se vi interessa vedere qualcosa di più magari in un video dedicato. Ci hanno parlato della loro vita, di come è cambiato il mondo del circo da quando non ci sono più gli animali e tanto altro. In questo video non parliamo di furgoni camperizzati, di van, di camion 4x4 o di lusso su strada, parliamo invece di roulotte trainate da camion che percorrono le strade di mezzo mondo. I Valentinos sono dei circensi molto famosi, il loro è uno dei circhi più grandi delle americhe e la loro famiglia ha una tradizione lunghissima, insomma se in Italia abbiamo gli Orfei, in America ci sono Los Valentinos. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Vivere e viaggiare in camper 4x4 facendo il giro del mondo | domande e risposte
Vivere e viaggiare in camper 4x4 facendo il giro del mondo | domande e risposte
5 mesi fa
Questa sera un episodio speciale, avendo trovato una connessione decente ci vediamo in diretta dalla Colombia. Abbiamo parcheggiato il camper 4x4 proprio qui dietro e ci fa piacere passare una sera con voi davanti ad una tazza di caffè e magari augurarci anche una Buona Pasqua. Vi parleremo del futuro del nostro viaggio, cosa ci sta succedendo e quali sono i nostri programmi a breve e medio termine. Vi daremo anche qualche informazione in merito ai costi del viaggio, a come abbiamo camperizzato il nostro camion e quali sono le difficoltà incontrate. Naturalmente aspettiamo le vostre domande e curiosità, per cui preparatevi.
Colombia terra di contrasti. Quando fai il giro del mondo devi essere pronto a tutto
Colombia terra di contrasti. Quando fai il giro del mondo devi essere pronto a tutto
5 mesi fa
Episodio: 090 Il nostro giro del mondo ci ha portato a visitare dei luoghi davvero unici e la Colombia non vuole proprio essere da meno. Eccoci a portare il nostro camper 4x4 in una regione davvero bellissima e ricca. Visiteremo la regione del Boyaca, tra cui Villa de Leyva e Raquira, due paesi completamente differenti tra loro. visiteremo anche il monastero del deserto della Candelaria, un luogo davvero interessante sia per la sua storia che per il contento alternativo, infatti al suo interno anche un museo di tecnologia anni 70 e 80, cosa che davvero ci entusiasma. Ma cosa succede? Quando tutto sembra risolto è proprio lì che devi aspettarti le cose più inattese del viaggio. Ma d'altronde stiamo vivendo in viaggio, il nostro camper è la nostra casa quindi davvero dobbiamo essere pronti a tutto e alle cose più insolite. Nel video non mancano delle interessanti scoperte riguardo al cibo di strada, ai sempre immancabili gelati e questa volta una bella sorpresa culinaria fatta in casa dentro il nostro camper Valentino. Vi mostreremo una ricetta speciale, pronta da essere preparata anche da voi. Speriamo che vi piaccia. Se avete un camper, un furgone camperizzato, un van, o un fuoristrada viaggiate con noi a bordo del nostro camper 4x4 e magari troverete spunto per le vostre prossime avventure. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Cose assurde che possono capitarti solo facendo il giro del mondo
Cose assurde che possono capitarti solo facendo il giro del mondo
5 mesi fa
Episodio: 089 Dopo due anni di viaggio e dopo ben tre rotture di pneumatici avute lungo i percorsi più impervi che abbiamo affrontato tra Africa e Sud America eccoci arrivati ad un bivio. Come molti di voi sanno è da mesi che cerchiamo una gomma di scorta aggiuntiva ma ancora non eravamo riusciti a trovarla. La dimensione della nostra Pirelli P21 è 14.00r20, misura utilizzata praticamente solo dai militari. Gomme facili da trovare in Europa, ma praticamente impossibile in Sud America almeno che non si sia disposti a pagare cifre altissime. Noi chiaramente non possiamo permettercelo, altrimenti il nostro visggio finirebbe molto presto. Dopo mesi di ricerche siamo entrati in contatto con un Colombiano che per qualche strano motivo si ritrova delle gomme che forse potrebbero fare al caso nostro. Arrivare a lui è stato un giro lungo composto da voci incontrollate, notizie fasulle e tante ricerche su Facebook. Ma alla fine ci siamo.... Questo uomo ha in cantina 6 Mihelin XZL. Ma la cantina dov'è? Pazzesco, in un MOTEL. Da dove arrivano queste gomme? Conoscere la storia di pneumatici come questi è a dir poco impossibile, sta di fatto che centrano i militari, le guerriglie, e la situazione Venezuelana. Insomma, scoprite con noi cosa abbiamo dovuto fare per tirarci fuori dai guai in questa situazione pazzesca. Sono il genere di cose assurde che possono capitarti solo quando stai facendo il giro del mondo. Se avete un camper, un furgone camperizzato, un van, o un fuoristrada viaggiate con noi a bordo del nostro camper 4x4 e magari troverete spunto per le vostre prossime avventure. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Come ricevere un pacco a domicilio senza domicilio - vivere e girare il mondo in camper
Come ricevere un pacco a domicilio senza domicilio - vivere e girare il mondo in camper
5 mesi fa
Episodio: 088 Il nostro giro del mondo ci ha portato a Bogotà, capitale della Colombia e come dicevamo in un precedente video siamo qui sia per visitare questa grande città sia per svolgere alcune attività di normale vita quotidiana. Ricevere corrispondenza o un pacco a domicilio per chi vive in una casa fatta di mattoni è una cosa normale, ma per noi che da due anni viviamo sul nostro camper in realtà non lo è molto. Ah, naturalmente non parleremo di residenza fittizia dato che noi siamo in viaggio itinerante intorno al mondo. Questo è un argomento che potrebbe interessare altri fulltimer e magari lo tratteremo più avanti. Eccoci quindi a mostrarvi come abbiamo fatto a ricevere un importante pacco che ci è stato spedito dall'Italia. Ma non è tutto, co e dicevamo ci troviamo a Bogotà, capitale della Colombia e quindi è d'obbligo fare un giro nei quartieri più caratteristici della città, tra cui la Candelaria e Montserrate. La città è bellissima e approfittiamo di aver parcheggiato il nostro camper 4x4 in un parcheggio di un centro commerciale alla periferia della città. Da qui vi sposteremo con il bus, o meglio la metropolitana di Bogotà, la transmillenio. Solo i viaggi in un bus sono un esperienza che vale un viaggio in questa capitale della Colombia perché a bordo lo spettacolo non manca. Siamo sicuri che la città vi piacerà molto perché a noi sta regalando tante emozioni. Il video é fatto anche di vita quotidiana, tra cui una splendida serata al cinema del centro commerciale che ci ospita. Ah, preparatevi perché il prezzo del biglietto vi lascerà di stucco. Che viaggiare su un camper, un furgone camperizzato, una bicicletta, una moto o un camion 4x4 crediamo che questo video vi potrà dare qualche consiglio per la vostra prossima avventura in viaggio.
Tuffo nel cuore della Colombia | giro del mondo in camper
Tuffo nel cuore della Colombia | giro del mondo in camper
5 mesi fa
Episodio: 087 Il nostro giro del mondo ci ha portato in Colombia, paese dai mille contrasti e sicuramente uno di quelli che bisogna toccare con mano e vedere con i propri occhi prima di giudicare. La storia recente di questo paese è quella più conosciuta da molti, specie dopo le varie serie sui Narcos che hanno sbancato il botteghino delle Pay tv. Il nostro viaggio va oltre questo stereotipo, ci allontaniamo dalle voci per toccare con mano l'essenza del paese. Prima di farlo abbandoniamo Salento, bellissimo paese che ci ha fatto scoprire la regione del caffè. Poi proseguiamo verso la valle del Cocora, davvero impressionanti le palme che potremo vedere e toccare con mano. Da qui il nostro viaggio in camper prende una direzione anota differente, ci spostiamo verso la capitale Bogotà. Ci staremo qualche giorno e in questo video vi facciamo scoprire cosa si prova ad entrare in una grande capitale sudamericana. La sensazione è forte, sconcertante, ma affascinante. Se avete un camper, un furgone, un van camperizzato oppure guidate un camper 4x4 siamo sicuri che troverete nei nostri video dei validi consigli per la vostra prossima avventura.
La nascita del caffè in Colombia e incontri inaspettati | giro del mondo in camper
La nascita del caffè in Colombia e incontri inaspettati | giro del mondo in camper
5 mesi fa
Episodio: 085 Ci troviamo a Salento, cuore della Regione Cafetera Colombiana. Il nostro giro del mondo è fatto di luoghi, scoperte e incontri e in questo episodio non mancherà proprio niente di tutto questo. Ma credete che sia tutto qui? No, impossibile. Prima di incontrare i parenti di amici conosciuti tramite IT-videos avremo un po' da fare dovendo cercare l'assicurazione per la nostra moto. Sembra una cosa facile ma non lo sarà così tanto. Tuttavia questa è una delle cose da fare durante un visggio come il nostro e quindi capirete bene cosa ci tocca fare ogni volta che entriamo in un nuovo paese. Le difficoltà saranno un ricordo quando andremo ad incontrare degli amici consociti tramite IT-videos, una cosa magnifica essere invitati a pranzo a casa di persone che prima conoscevi solo virtualmente. Dopodiché torneremo a Salento, dove avremo modo di vedere come funziona tutta la filiera di produzione del caffè dall'inizio alla fine. Davvero una bella esperienza che ci ha insegnato cose che non sapevamo. Che viaggiare a bordo di un camper, un camion, un furgone camperizzato o un van speriamo che le nostre esperienze possano aiutarvi a programmare la vostra prossima avventura.
Le pazzesche strade colombiane | vivere viaggiando facendo il giro del mondo
Le pazzesche strade colombiane | vivere viaggiando facendo il giro del mondo
5 mesi fa
Episodio: 085 Per noi fare il giro del mondo significa vivere molto tempo a bordo del nostro camper 4x4, significa vivere in camper. significa trascorrere anche giornate in viaggio da un posto all'altro per sbrigare commissioni "casalinghe". Tra queste ad esempio abbiamo la spesa al supermercato, la coda al negozio delle sim per il cellulare, insomma tante cose che non si vivono durante una normale vacanza, ma invece quando si vive sulla strada 365 giorni l'anno. In questo video vogliamo mostrarvi come si vive sulla strada in viaggio fulltime. Ora ci troviamo in Colombia, diretti nella regione della Zona Cafetera, pronti ad ammirare una nuova parte di questo paese e per raggiungerla abbiamo percorso tanti chilometri di strade pazzesche scoprendo tante cose strane di questo paese. Ad esempio? Il lavoro più strano del mondo, dare segnalazione ai camion per il sorpasso lungo i tornanti di montagna. Davvero una cosa assurda. Poi? Non parliamo dei pazzi autisti di camion e pullman Colombiani. Davvero una cosa da non credere. Il viaggio in Colombia ci sta davvero regalando tante emozioni, nonostante i problemi iniziali dovuti ai blocchi stradali causati dai manifestanti indigeni. Tra l'altro i problemi non sono ancora terminati, lungo la strada abbiamo trovato anche alcune delegazioni indigene pronte ad iniziare nuovi blocchi. Ma non è tutto, qui ci stiamo confrontando anche con al situazioni dei venezuelani, ne stiamo incontrando tantissimi lungo la strada, profughi che chiedono passaggi, cercano un lavoro o cercano di scappare salendo a bordo in modo clandestino su camion e pullman. Una situazione davvero difficile per queste persone, ma fortunatamente i locali sembra che diano loro una mano. Se avete un camper, un furgone camperizzato, un van, o un fuoristrada viaggiate con noi a bordo del nostro camper 4x4 e magari troverete spunto per le vostre prossime avventure. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Perdersi nel deserto della Colombia | giro del mondo in camper | tappa Tatacoa
Perdersi nel deserto della Colombia | giro del mondo in camper | tappa Tatacoa
5 mesi fa
Episodio: 084 upload in un supermercato Colombiano 😁 Il nostro giro del mondo prosegue dopo le difficoltà incontrate dopo i primi giorni di permanenza in Colombia. Superati grazie ad una strada di montagna le manifestazioni indigene ci troviamo nei pressi di Neiva, porta del famoso deserto del Tatacoa. Pensare che a due passi dalla foresta amazzonica si trovi questa regione così diversa da tutto ciò che la circonda è davvero emozionante e quindi non ci facciamo scappare l'occasione di dirigersi nella zona più remota del deserto per perderci al suo interno. Intendiamoci, perderci volontariamente, perché qui si potrebbero passare giorni navigando tra le piste che si dipanano in tutte le direzioni. L'occasione davvero ghiotta, così capiamo ancora una volta quanto siano le situazioni impara idee a creare il viaggio, dobbiamo trarne profitto e portare a casa tutto quello che questo viaggio ci può dare. Inaspettatamente non troviamo molti turisti, forse la stagione non è quella di punta, ma ormai lo sapete, ci piace di più questa situazione anche perché possiamo cogliere sfumature molto particolari, come ad esempio la pioggia nel deserto, davvero una cosa strana. La notte parcheggeremo il nostro camper in un luogo isolato sperando di poter godere di un calo stellato, ma invece ci attende una nuova sorpresa, un vento davvero importante, tanto forte da fare invidia a quello provato in patagonia. Se viaggiate a bordo di un van, di un camper, di in furgone camperizzato e il vostro desiderio è quello di fare un viaggio simile al nostro credo che torverete una buona fonte di ispirazione e di consigli guardando i nostri video. Benvenuti a bordo
Fuga dai blocchi stradali Colombiani | giro del mondo in camper 4x4
Fuga dai blocchi stradali Colombiani | giro del mondo in camper 4x4
5 mesi fa
Episodio 083: nota, caricare questo video è stata un'avventura già di suo. Entrati in Colombia sapevamo che la situazione non era delle migliori, la strada panamericana, spina dorsale del paese è bloccata da circa 20 giorni da parte di un gruppo di indigeni che protestano contro il presidente. Molti dicono che l'attesa era la soluzione migliore, è così abbiamo fatto per circa 10 giorni, tuttavia voci incontrollate iniziavano aad informarci in merito a possibili ulteriori blocchi. Questo poteva essere un problema visto che trovandoci a Popayan, epicentro del problema, avremmo potuto rischiare di rimanere imbottigliati. Quando siamo partiti per il nostro giro del mondo lo sapevamo, saremmo potuti andare incontro a tanti problemi e questo era in preventivo. Abbiamo provato a chiedere direttamente alla polizia una volta arrivati davanti ai blocchi stradali e li abbiamo capito meglio la situazione, prendendo una decisione. Per uscire da questa situazione abbiamo dovuto percorrere una strada davvero poco messa bene, per fortuna che siamo a bordo del nostro camion 4x4. Dire che questa era una strada pericolosa è troppo, però sicuramente non è stata tra le migliori percorse fin ora durante il nostro giro del mondo. Che viaggiare in camper, auto, camion, roulotte, bicicletta, furgone camperizzato o van siamo sicuri che i nostri video potranno darvi qualche ispirazione per la vostra prossima avventura. Benvenuti a bordo col nostro equipaggio
Il giro del mondo su una macchina d'epoca | ecco come è fatta dentro e fuori
Il giro del mondo su una macchina d'epoca | ecco come è fatta dentro e fuori
5 mesi fa
Il nostro giro del mondo è fatto di luoghi ma anche di persone e quando ne incontriamo di speciali ci piace farvele conoscere perché per noi sono sempre una grande fonte di ispirazione. A cavallo del confine tra Ecuador e Colombia abbiamo incontrato Carlos, un simpatico signore Colombiano che ha iniziato un progetto davvero incredibile, viaggiare in giro per il mondo con la sua DODGE Coronet 440 degli anni '60. L'uomo, simpaticissimo e davvero preparato ci fa fare un tour della sua camperizzazione e capiamo subito che al qualità del suo lavoro è impressionante. La macchina che sembra davvero uscita da un atelier d'auto d'epoca è stata profondamente modificata per resistere a tutte le difficoltà che si possono incontrare durante un viaggio impegnativo come quello che deve affrontare Carlos. Parliamo di strade dissestate, benzine sporche, pericoli e problemi logistici classici di chi camperizza un veicolo relativamente piccolo. Nella sua macchina camperizzata non manca nulla, letto, ventilatore, cucina, tavolo, tenda. Insomma è pronto per affrontare ogni tipo di situazione ma la cosa importante è farlo con lo spirito giusto e per questo Carlos sa il fatto suo. Se avete un camper, un furgone camperizzato, un van, o un fuoristrada viaggiate con noi a bordo del nostro camper 4x4 e magari troverete spunto per le vostre prossime avventure. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour Instagram di Carlos @viajemaestr
Cosa fare quando sei bloccato in un paese straniero | Colombia | giro del mondo
Cosa fare quando sei bloccato in un paese straniero | Colombia | giro del mondo
5 mesi fa
Episodio: 082 Da qualche giorno siamo fermi nei pressi di Pasto, Colombia in attesa che la Ruta Panamericana venga riaperta. Da 12 giorni ormai la strada è interrotta a causa di manifestazioni indigene e il governo sta cercando di trovare un accordo con i delegati per risolvere il problema. Il nostro camper è parcheggiato comodamente nel parcheggio di un bello Chalet affacciato sulla Laguna La Cocha, uno specchi d'acqua davvero molto interessante ed affascinante. Dato che le stazioni di servizio non hanno carburante preferiamo attendere fermi in un luogo sicuro e goderci ciò che ci sta attorno così in questo episodio andremo a visitare la città di Pasto, capoluogo della regione in cui ci troviamo e anche la città più antica della Colombia. Qui avremo modo di andare a visitare due musei molto interessanti, tra cui il Muse dell'Oro e la Casona Taminango. Qui scopriremo molto della cultura locale e questo ci servirà sicuramente durante il proseguo del nostro viaggio. Se avete un camper, un furgone camperizzato, un van, o un fuoristrada viaggiate con noi a bordo del nostro camper 4x4 e magari troverete spunto per le vostre prossime avventure. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo.
Bloccati al Sud della Colombia | imprevisti del giro del mondo | ma non è poi così male
Bloccati al Sud della Colombia | imprevisti del giro del mondo | ma non è poi così male
6 mesi fa
Episodio 081 Qualche giorno fa siamo entrati in Colombia e ci siamo trovati davanti ad una situazione un po' particolare. La strada Panamericana è bloccata da Popayan a Calì per delle manifestazioni indigene. Di fatto queste persone si lamentano contro il governo per via del fatto che pare che questo non stia rispettando alcuni accordi presi tempo fa. Si tratta di sovvenzioni economiche, terre, e beni di sostentamento per queste popolazioni che vivono prevalentemente di agricoltura. Stiamo cercando di capire meglio la realtà delle cose, ma chiaramente non è facile. Queste manifestazioni hanno bloccano la strada principale e quindi al Sud, dove ci troviamo noi (Pasto) non stanno arrivando i rifornimenti di carburante. La situazioni qui è comunque tranquilla, la gente non sembra preoccuparsi più di tanto, forse per via del fatto che non è la prima volta che succede. Noi ci siamo trovati un posto tranquillo dove sostare e quindi aspettare l'evolversi della situazione. In questo video vi mostriamo alcune testimonianze locali che abbiamo raccolto, ma non solo, ci concederemo un giro qui alla laguna La Cocha trovando un vero e proprio gioiello nascosto. Ci perderemo in un piccolo villaggio tra canali e piccoli ristoranti che sembrano davvero un patrimonio di bellezza. Il nostro giro del mondo prosegue, anche questi contrattempi fanno parte del viaggio ed infatti trovarsi bloccati qui al Sud si rivela essere una bella fortuna, altrimenti chissà se avremmo mai scoperto questo posto? Se avete un camper, un furgone camperizzato, un van, o un fuoristrada viaggiate con noi a bordo del nostro camper 4x4 e magari troverete spunto per le vostre prossime avventure. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Colombia: Entrare in un paese dove non c'è più carburante  | giro del mondo in camper
Colombia: Entrare in un paese dove non c'è più carburante | giro del mondo in camper
6 mesi fa
Episodio 080 Passiamo l'ultimo giorno in Ecuador andando a visitare un luogo molto particolare, il giardino del cimitero di Tulcan, luogo in cui sono presenti delle splendide sculture di cipressi. La frontiera per la Colombia è vicinissima, infatti dopo una notte trascorsa in un parcheggio per camion eccoci sbrigare le pratiche doganali. Questa è una frontiera molto particolare perché qui sono presenti molti profughi Venezuelano che scappano dal loro paese. Tra l'altro in questi giorni in Colombia sono in corso delle manifestazioni molto tese da parte degli Indigeni che vivono a Sud di Cali. La strada Panamericana è bloccata e quindi il Sud del paese si trova un po' in difficoltà per via dei mancati approvvigionamenti di combustibile. Noi entreremo in Colombia cercando di portare il nostro camper 4x4 verso una laguna dove pensiamo di passare i prossimi giorni in tutta tranquillità. La sorpresa sarà grande quando vedremo il posto che ci hanno consigliato dei nostri amici viaggiatori, davvero stupendo e inaspettatamente economico. Se viaggiate con un camper, un camion 4x4, un fuoristrada, a piedi o in bicicletta credo che i racconti del nostri giro del mondo possano darvi qualche consiglio per organizzare al meglio il vostro prossimo viaggio. Salite a bordo con noi e diventate membri del nostro equipaggio. Con questo video si apre un nuovo capitolo del nostro giro del mondo, La Colombia, ultimo paese del Sud America che visiteremo prima di spostarci in Centro America a Panama. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Alla ricerca dei luoghi meno turistici dell'Ecuador | giro del mondo e vita in camper
Alla ricerca dei luoghi meno turistici dell'Ecuador | giro del mondo e vita in camper
6 mesi fa
Episodio: 079 Il nostro giro del mondo ci sta per portare in Colombia, mancano pochi giorni al nostro ingresso in questo nuovo paese. Ma prima vogliamo cercare di trarre il più possibile dall'Ecuador, paese in cui siamo stati circa tre mesi. In questo video saremo ancora in compagnia dei nostri amici Patrizio e Giulia, che hanno trascorso con noi circa una settimana. Questo episodio inizia per assurdo a Banos de Agua Santa, che è uno dei luoghi più turistici di tutto l'Ecuador. Qui proveremo un esperienza fenomenale, il volo dell'angelo da una parte all'altra di una profondissima valle. Davvero terrorizzante. Da qui inizieremo il nostro esperimento, cercare i luoghi meno turistici che ci separano da Quito e andare a visitarli. Le sorprese non mancheranno. Parcheggeremo il nostro camper 4x4 in luoghi molto particolari e visiteremo una città di medie dimensioni e poi un piccolo villaggio, dove avremo da fare per trovare una vera e propria attrazione turistica. Sapete cosa troveremo alla fine? Un castello, un mulino degli anni '20 e addirittura avremo modo di entrare a visitare una fabbrica tessile. Incredibile aver trovato tutto questo in un piccolo borgo. Insomma, questa è forse la prova che non è necessario andare in chissà quale luogo esotico per dire di aver fatto un viaggio davvero particolare. Forse basta guardarsi un po' meglio attorno o cambiare la propria mentalità. Se avete un camper, un furgone camperizzato, un van, una macchina oppure viaggiate in moto o bicicletta, bè crediamo che il nostro canale youtube possa darvi qualche spunto per organizzare il vostro prossimo viaggio!!! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Come si vive in camper, lo facciamo scoprire a due amici | Giro del mondo
Come si vive in camper, lo facciamo scoprire a due amici | Giro del mondo
6 mesi fa
Episodio: 078 Giro del Mondo in camper Un video un po' particolare perché per qualche giorno avremo con noi i nostri amici Patrizio e Giulia che ci sono venuti a trovare dall'Italia. Patrizio è Ecuadoriano così quando ha saputo che eravamo dalle sue parti ha insistito per venire a farsi un giretto con noi. Questa è l'occasione per far scoprire il nostro stile di vita a due persone che non lo conoscevano prima, in questo e nel prossimo video cercheremo di far capire loro come viviamo. Il nostro giro del mondo in camper ci vede ancora in Ecuador, a spasso tra alcuni luoghi che abbiamo già visitato ma che vogliamo scoprire più approfonditamente. Ci piace questo paese, si vede? Nel video visiteremo il mercato di Otavalo, la laguna Cuicocha, e la splendida Mindo, tre luoghi completamente diversi tra loro e tre situazioni davvero molto distanti tra loro. Cosa penseranno i nostri amici dopo una settimana di van life? Lo scopriremo. Nel frattempo vi facciamo scoprire altri angoli interessanti e poco conosciuti di questo paese che spesso viene tralasciato dai viaggiatori che vengono in Sud America. Che voi abbiate un camion, un camper 4x4, un furgone camperizzato fai da te, un fuoristrada, una moto o una bicicletta crediamo che questo video possa essere di vostro interesse. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Non sempre le cose vanno bene, però bisogna essere positivi | giro del mondo
Non sempre le cose vanno bene, però bisogna essere positivi | giro del mondo
6 mesi fa
Episodio 077 Ci troviamo in Ecuador da qualche mese ormai ed è arrivato il momento di andare a visitare la capitale Quito. Lasciato il nostro camper fuori dalla città ci sposteremo a bordo della nostra moto cercando di guidare su strade secondarie e la sorpresa per noi sarà grande quando troveremo addirittura a dover affrontare un percorso fuoristrada. Ma le cose non sempre filano lisce, i problemi quando si sta così tanto lontano da casa possono sempre arrivare. Ma qui capiremo ancora una volta l'importanza di essere positivi durante un viaggio che può anche essere difficile. La positività è ciò che ci aiuta costantemente a risolvere i problemi quotidiani nel modo migliore e così faremo anche questa volta. Naturalmente non possiamo svelarvi ora nulla .... Arrivati in città visiteremo il vero e proprio centro storico, apprezzando la bellissima architettura e l'immancabile cibo di strada. Scegliamo un momento particolare per farlo, il lunedì di carnevale. Ci aspettiamo che la città sia in grande festa, ma nella realtà delle cose è tutto molto tranquillo e pacato. Il nostro giro del mondo ci porta a scoprire una bellissima città, con due veri e propri centri, quello storico e quello moderno. La città non è affollata di turisti, tutt'altro, la vita sembra scorrere ai ritmi di una grande metropoli, però le tradizioni e la cultura trasudano in modo significativo dalle piazze, dai monumenti, dai vicoli, dalle botteghe e dai piccoli ristoranti di strada. Certo Quito non è tutta rosa e fiori, qualche difetto ce l'ha, l'inquinamento ad esempio è davvero importante specie in alcune zone del centro storico. Meglio usare una mascherina ogni tanto. Se viaggiate in camper, camion 4x4, furgone camperizzato, VAN, motocicletta, o bicicletta, be crediamo che una visita a Quito sia sicuramente da fare. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
I pazzi mercati andini, strano cibo di strada e il carnevale | Ecuador | giro del mondo in camper
I pazzi mercati andini, strano cibo di strada e il carnevale | Ecuador | giro del mondo in camper
6 mesi fa
Episodio: 076 Vlog Giro del mondo Ormai lo avete capito i mercati ci attirano come delle calamite, ma questa volta, ci siamo imbattuti in qualcosa di veramente speciale. Ci troviamo in Ecuador, nei pressi di Quito, la capitale e abbiamo parcheggiato il nostro Camper 4x4 nei pressi di un ostello. Prendiamo la nostra moto e iniziamo un piccolo viaggio verso El Quinche, piccolo paese che però vanta uno splendido santuario visitato anche da Papa Francesco. Il nostro giro del mondo questa volta ci ha portato nel bel mezzo del carnevale in un piccolo paese, dove potremo godere oltre che dei festeggiamenti anche uno splendido mercato andino e naturalmente l'immancabile strano cibo di strada che questa volta ci stupirà non solo per contenuti ma anche per i nomi che la gente da alle cose che mangia. Scopriremo che alla fine Italiano e Spagnolo non sono lingue poi così distanti e ci avvicineremo molto alla gente avendo un rapporto fantastico con tutte le persone che incontreremo e con cui avremo la fortuna di parlare. Pensate sia tutto? No di certo, colti dall'immancabile pioggia ci toccherà rifugiarci nel santuario e a questo punto scopriremo che la messa non viene celebrata non in modo così consono da queste parti. Una bellissima esperienza di vita. Qui non incontreremo altri viaggiatori, camper, camion, van o furgoni camperizzati, no, proprio non capiamo come mai pochissimi turisti girano da queste parti, nonostante il posto sia davvero magnifico con la sua atmosfera animata ulteriormente dal carnevale sudamericano. Intendiamoci, non si tratta di un carnevale opulento, con maschere o parate, ma piuttosto di una semplice festa di paese, dove la gente scherza e ride usando bombolette di schiuma. Davvero ci siamo divertiti tra loro, e naturalmente siamo stati vittime di assalti da parte di bambini e adulti. Una giornata fantastica! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Come è fatto il camper in cui viviamo da 2 anni facendo il giro del mondo | interni ed esterni
Come è fatto il camper in cui viviamo da 2 anni facendo il giro del mondo | interni ed esterni
6 mesi fa
Tempo fa abbiamo pubblicato due video in cui vi abbiamo presentato gli interni e gli esterni del camion 4x4 che da due anni a questa parte ci sta accompagnando durante il nostro giro del mondo. In molti ci avete chiesto un video più dettagliato riguardante le caratteristiche che lo rendono speciale e adatto più di altri veicoli ad un'esperienza come la nostra. Parliamo di indipendenza, sicurezza e comfort. Nessuna delle soluzioni che abbiamo utilizzato è rivolta ad avere un veicolo di lusso, ma piuttosto affidabile e capace di portarci a scoprire il nostro pianeta nel modo più efficiente e sicuro possibile. Vi faremo vedere zona per zona le soluzioni che abbiamo adottato, facendo particolare riferimento alle componenti più specifiche: Parliamo di dinette, cucina, bagno, camera da letto e garage, ognuna di queste zone ha al suo interno una soluzione che sta rendendo sostenibile il nostro viaggio. Naturalmente parleremo anche degli esterni del nostro camper, che vi mostriamo nei particolari più salienti. Ci tenevamo a fare un video come questo perché per noi significa mostrare una parte molto significativa del nostro stile di vita da Fulltimers. Il nostro mezzo è un MAN 4x4, non un più blasonato Unimog o un Mercedes. Non è un famoso UNICAT o un Action Mobile molto lussuoso, ma un veicolo completamente autocostruito. I motivi di questa scelta vi saranno chiari. Vi mostriamo tutte le soluzioni che hanno abbiamo adottato per allestire da soli in modalità fai da te il nostro camper e quali sono i consigli che abbiamo da darvi. Parleremo del nostro impianto solare fotovoltaico, dell'impianto idraulico del camper, di videosorveglianza e di tutte le altre cose che abbiamo a bordo. Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Come fare i nomadi digitali e proteggersi dai pericoli | giro del mondo in camper | soluzioni Nerd
Come fare i nomadi digitali e proteggersi dai pericoli | giro del mondo in camper | soluzioni Nerd
6 mesi fa
Video categoria Fai da te sul camper (un po' Nerd) Come facciamo? Ci sono state tantissime richieste per questo video in cui vogliamo parlare in modo dettagliato (magari un po' NERD) delle soluzioni che abbiamo utilizzato per predisporre il nostro camion 4x4 ad una vita a lungo termine sulla strada. Molti avranno sentito parlare di nomadi digitali, che soluzioni usano? Questa è la nostra, sicuramente complessa, ma d'altronde il nostro viaggi ci vede lontano dalle aree urbane per tanto e tanto tempo. Nel video vi chiariremo come connettersi ad Internet durante un viaggio a lungo termine, quali sono le soluzioni per risparmiare usando il WiFi pubblico di negozi o comunità urbane. Vi spiegheremo inoltre come proteggiamo il nostro camper da diversi tipi di problemi come furti e manomissioni, ma non solo. Vi spiegheremo come monitoriamo il veicolo da remoto usando una soluzione di VPN sicura che ci consente di raggiungerlo ovunque si trovi in giro per il mondo. Abbiamo a bordo diversi sistemi, come una videosorveglianza, una NAS, un Router Wifi un VPN-Alt, un sistema domotico e naturalmente un'antenna WiFi per captare segnali che provengono da molto distante. Se state cercando un video in cui trovare una risposta riguardo la connettività da remoto e le soluzioni da adottare per la sicurezza durante il vostro giro del mondo in camper, VAN, Furgone camperizzato, camion 4x4 o perché no anche in barca ecco un video esaustivo. Naturalmente questa è la nostra soluzione, ce ne possono essere altre, se avete suggerimenti postate pure nella sezione apposita e ne parleremo insieme. - il nostro libro: www.stepsover.com/shop/ebook/e-book-lo-zen-e-larte-della-camperizzazione-di-un-veicolo-overland/ - Vpn-Alt: www.altatensioneshop.com - Router: Teltonika RUT950 - Antenna WiFi: Microtick Metal 2SHPN - Videosorveglianza: Samsung SRD 842 - NAS: QNAP T431X Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
La grandine ha allagato un Vulcano in Ecuador | Giro del mondo in camper
La grandine ha allagato un Vulcano in Ecuador | Giro del mondo in camper
6 mesi fa
Episodio: 075 Il nostro giro del mondo overland continua, e siamo sempre in Ecuador, paese che stiamo visitando e conoscendo in modo molto approfondito. In questo episodio del nostro diario di viaggio succedono tantissime cose. Lasceremo il Vulcano Cotopaxi, ma la mattinata ci regalerà una bellissima sorpresa che non posso svelarvi nella descrizione del video. Poi prenderemo la strada, puntando il nostro camper 4x4 verso la laguna Quilotoa, splendido specchio d'acqua che si trova nel bel mezzo del cratere di un Vulcano. E la grandine? Prima di arrivare in questo splendido posto ecco che succede l'incredibile, una grandinata improvvisa sbianca completamente la strada facendoci un po' spaventare per via delle condizioni che sembrano peggiorare chilometro dopo chilometro. Forse non è stata questa grandinata ad allagare il Vulcano, ma arrivando a Quilotoa con il sole pieno ci piace un po' pensarlo. Ma se pensate che tutto sia finito qui vi sbagliate di grosso, dopo una notte trascorsa a Quilotoa ci spostiamo per ammirare uno spettacolare e profondissimo canyon, Lucia darà prova del suo coraggio in questa situazione, posando per una foto in una posizione "estrema" :-) Guardare per credere. Da qui ci sposteremo verso Quito, capitale dell'Ecuador dove vi porteremo a bordo di un autobus che corre più di una formula 1. Perché? ancora una volta non possiamo spoilerare nella descrizione del video !!! :-) Se viaggiate con un camper, una macchina, in moto, su un furgone camperizzato, a piedi, in bicicletta, o zaino in spalla beh speriamo davvero che il nostro diario di viaggio possa ispirare il vostro itinerario e magari addirittura la vostra voglia di partire. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Gelo alla base del vulcano Cotopaxi | giro del mondo in camper
Gelo alla base del vulcano Cotopaxi | giro del mondo in camper
6 mesi fa
Episodio: 074 - Ecuador Il nostro giro del mondo prosegue, lasciamo la foresta amazzonica per raggiungere la base del vulcano Cotopaxi, che con i suoi quasi 6000 metri di altitudine ha davvero molto da offrire a noi viaggiatori. Passeremo dalle temperature caldissime della foresta amazzonica al gelo, che dovremo affrontare alla base del vulcano Cotopaxi. Naturalmente le nuvole, la pioggia e la nebbia non ci vorranno abbandonare neanche questa volta, e quindi anche qui, come era avvenuto al Chimborazo dovremo attendere per fare le nostre foto e i nostri video. Ma il bello del nostro viaggio è anche questo, non avere fretta di abbandonare un posto. L'attesa è qualcosa che ci rende più partecipi di ciò che ci sta attorno, ci rende consapevoli di come funzionano le cose a queste latitudini della nostra amata terra. Il nostro camion camperizzato ci aiuterà non poco per resistere al clima rigido che troveremo in alta montagna. Lasciamo l'amazzonia consapevoli che non sarà l'ultima volta che la visiteremo, infatti ci aspetta ancora la Colombia dopo l'Ecuador e li ci sarà ancora da divertirsi per assaporare le tante differenze che sicuramente incontreremo. Che viaggiate a piedi, in bicicletta, in moto, in van in camper, in furgone non importa, abbiamo tanto in comune e abbiamo molto da condividere con voi. Salite a bordo e diventate parte del nostro equipaggio. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Il cugino dell'albero più antico del mondo? | Giro del mondo in camper
Il cugino dell'albero più antico del mondo? | Giro del mondo in camper
6 mesi fa
Il nostro giro del mondo prosegue in uno dei luoghi più belli che ci sia capitato di vedere qui in Ecuador, ovvero la regione amazzonica. Da Tena ci spostiamo verso la cascata del Rio Malo, una delle più imponenti di tutto il paese e davvero una delle più belle cascate che ci sia capitato di vedere da quando siamo partiti per il nostro giro del mondo. Davvero una cascata incredibile. parcheggiando il nostro camion 4x4 a Tena decidiamo di far riparare la scarpe di Lucia e il bello e' che quando torniamo a ritirarle il negozio e' chiuso. Naturalmente nessuno vorrebbe rubare le nostre scarpe (anche se ci e' successo a Guyaquill) pero' questo diventa un problema quando non riusciamo a capire come contattare il negoziante calzolaio. Vedremo come si risolvera´la faccenda, una piccola esperienza che ci ha dato modo di conoscere alcu ne persone con cui ci siamo fermati a parlare a lungo. Il meteo qui in Amazzonia e´davvero terribile, piove da diversi giorni in modo molto inteso e quindi i fiumi e le cascate sono davvero carichi d'acqua. A Mishualli, oltre a decine di scimmie avremo modo di incontrare nuovamente alcuni amici che viuaggiano su un VAN Kombi e che avevamo incontrato l'ultima volta in Perú. Passeremo al serata con loro in compagnia di altri amici prima di andare a visitare l'albero magico, un enorme albero che sembra davvero trasmettere qualcosa di mistico. In Brasile un albero di dimensioni molto simili e' stato dichiarato uno degli alberi più antichi del mondo. Si tratta di un Kopak e pensate che poco tempo fa era uscita su internet una falsa notizia in cui si diceva che il suo cugino brasiliano era stato tagliato. Fortunatamente si trattava di una delle solite notizie false. Che viaggiate con un VAN, un furgone camperizzato o un camper 4x4 come il nostro crediamo veramente che il nostro viaggio possa essere un ispirazione per voi. Grazie per essere parte del nostro equipaggio virtuale. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Lavorare in viaggio nella foresta amazzonica - giro del mondo in camper
Lavorare in viaggio nella foresta amazzonica - giro del mondo in camper
6 mesi fa
Ci muoviamo da Puyo verso Tena, qui in Ecuador, luogo dove si ha accesso alla foresta amazzonica Ecuadoriana. Qui ci troviamo ad avere la possibilità di soggiornare in un vero e proprio piccolo paradiso. Saremo ospiti di una famiglia che avremo modo di conoscere nei tre giorni che sosteremo nel loro "parco", una laguna a nostra disposizione, il fiume con l'acqua limpidissima, tanti uccelli e i bambini con cui organizzeremo alcune belle attività. Il nostro viaggio ci vede lavorare per un paio di giorni per dei nostri amici, che ci hanno commissionato un video che racconti il loro lavoro. Il luogo è davvero perfetto privo di qualsiasi tipo di contatto con il mondo esterno, niente luce, niente telefono, niente internet o connessione cellulare. Solo la natura ci circonda per i giorni della nostra permanenza in questo splendido luogo alle porte della foresta amazzonica ecuadoriana. Il nostro camper sarà parcheggiato in un bel piazzale, il camion 4x4 dei nostri amici proprio di fronte al fiume. Pochi turisti vengono da queste parti, alcuni locali, ma forse siamo i primi stranieri a scoprire questo angolo di paradiso. Se viaggiate, se volete fare il giro del mondo, se avete camperizzato un furgone o un van e volete partire, be ecco il video giusto per stimolare la vostra voglia di partire! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Non credo ai miei occhi | mercati dell'Amazzonia | giro del mondo
Non credo ai miei occhi | mercati dell'Amazzonia | giro del mondo
7 mesi fa
Davvero fatichiamo a credere ai nostri occhi quando ci è capitato di passeggiare tra i mercati dell'Amazzonia Ecuadoriana. Eppure di cose strane durante il nostro giro del mondo ne abbiamo viste abbastanza ormai. Ci troviamo a Puyo e siamo arrivati qui passando da Banos de Agua Santa, luogo in cui abbiamo trascorso diverse splendide giornate. Dopo una prima visita alla cittadina di Puyo torneremo in compagnia dei nostri amici Betina e Christian con i quali ci divertiremo ad approfondire la ricerca delle stranezze esistenti in questa regione così particolare di questo stato, ma non solo, particolare in generale. Girare per i mercati locali è una cosa molto divertente, oltre che molto istruttiva, e per questo non ci facciamo scappare l'occasione di farlo anche qui, alle porte della foresta amazzonica. Incredibile cosa ci capita davanti agli occhi, qualcosa che avevamo già visto in Perù, ad Iquitos, ma che ci si ripresenta alla vista anche qui in Ecuador. lasciamo parcheggiato il nostro camper in un posto sicuro e ci muoviamo in taxi e a piedi per visitare il centro di questa che la vera e propria porta della foresta. Non ci sono molti turisti qui, pochi furgoni camperizzati, van o fuoristrada, ma piuttosto tanti pick-up locali che trasportano davvero di tutto| Un posto fantastico da visitare, davvero da non credere ai nostri occhi. Qui c'è anche il mercato dei platani, la domenica mattina si radunano centinaia di locali a vendere ogni tipo di banane esistenti al mondo, ma lo spettacolo è presente anche durante la settimana, come potrete ben vedere nel video. Se siete amanti delle cose strane, del cibo di strada, delle cose più assurde che si possono assaggiare, allora, siete nel posto giusto! Se vi piace l'assaggio di cose strane... eccoci. Una puntata di trasferimento, dove grazie allo spostamento dalle montagne alla selva ci troveremo a fare conoscenza con cose molto diverse, mai viste fin ora. Insomma, davvero il preludio a ciò che succederà nei prossimi episodi del nostro reportage del giro del mondo. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Il paradiso esiste per i Porcellini d'India?
Il paradiso esiste per i Porcellini d'India?
7 mesi fa
Viaggiare significa avere la possibilità di vedere, toccare e assaggiare le cose più strane. A seconda del paese che stiamo visitando ci troveremo di fronte a tradizioni e culture magari molto lontane dalla nostra e quindi ecco che compaiono delle cose che davvero ci sembrano assurde. Durante il nostro giro del mondo ce ne sono capitate davvero molte, e dobbiamo dire che di cose strane ne abbiamo viste, ma qui in Ecuador, e anche in Perù esiste una tradizione molto particolare, ovvero quella che vede la cucina del Cuy, il nostro Porcellino d'india solo un po' più grande. Mangiare, assaggiare e cucinare cibi strani fa parte del nostro viaggio, ci piace e desideriamo farlo ogni volta che ci capita, certo però non è sempre facile, un po' come è capitato questa volta. Certo non avremmo mai pensato di cucinare un Cuy sui fornelli del nostro camper, e quindi abbiamo dovuto provarlo in uno dei tanti ristoranti di Banos de Agua Santa che propongono cibo di strada. Ma non c'è solo questo nel nostro video, vedremo come siamo scesi dal Vulcano Chimborazo, le durissime salite e le tante discese che sono davvero una cosa terribile da affrontare con il nostro camion 4x4. Faremo anche diversi tour, tra cui alcuni che ci porteranno a vedere delle attrazioni locali davvero strane, Bunjee Jumping, Canopy, e l'altalena più alta di tutto il Sud America, davvero pazzesca e spaventosa. Ma se pensate che sia tutto vi sbagliate, vi racconteremo ancora molto dei giorni passati qui a Banos, e quindi mettetevi in poltrona e guardate con noi questo video! La nostra vita da Fulltimer continua, il nostro camion camperizzato Valentino ci fa da casa da quasi due anni e siamo davvero orgogliosi di avervi a bordo e farvi diventare parte del nostro equipaggio virtuale! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
In camper 4x4 verso il punto più alto della terra | il Vulcano Chimborazo
In camper 4x4 verso il punto più alto della terra | il Vulcano Chimborazo
7 mesi fa
Il nostro giro del mondo ci porta a vedere posti assurdi, cose pazzesche, e questa volta un luogo da record. Chi pensa che il punto più distante dal centro della terra sia la vetta del monte Everest si sbaglia, in realtà questo punto si trova in Ecuador, poco distante dall'Equatore, e si tratta della vetta del vulcano Chimborazo. Partiremo con il nostro camper 4x4 da Guayaquill, dal livello del mare con temperature davvero calde, quasi 40 gradi con 100% di umidità e ci dirigeremo verso l'alta montagna, a quota 4400 metri alla base del vulcano che detiene questo Guinness dei primati. Il nostro camper ci consente di vivere condizioni abbastanza estreme, infatti la notte che passeremo a queste altitudini sarà bella fredda! Non incontreremo molti altri viaggiatori in questa stagione, dato che la situazione meteo è abbastanza difficile, la nebbia ci darà qualche grattacapo però cercheremo lo stesso di portare a casa la nostra foto del punto più alto della terra, o meglio, del punto più distante dal centro della terra! Prima di arrivare al vulcano però ci troveremo a vivere tante altre situazioni molto interessanti, tra cui la visita ad una fabbrica di formaggi andini, e naturalmente il contatto con le persone locali, che in questa regione montana sono davvero molto calorose e piene di attenzioni nei nostri riguardi. Che abbiate un VAN, un camper, un furgone camperizzato o qualsiasi altro veicolo seguite il nostro viaggio, e se avete domande non esitate a scrivere nei commenti, cercheremo di rispondere a tutti! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Come è fatto il camper di chi viaggia e vive da 15 anni in giro per il mondo
Come è fatto il camper di chi viaggia e vive da 15 anni in giro per il mondo
7 mesi fa
In questo video vi presentiamo gli interni e gli esterni del camper 4x4 di Betina e Christian, facciamo un vero e proprio tour! Loro sono due amici con cui ci avete visto viaggiare per qualche giorno in uno dei nostri precedenti video. Ci tenevamo a fare un video come questo perché per noi significa mostrare una parte molto significativa del nostro stile di vita da Fulltimers. I due nostri amici sono in viaggio da 15 anni, si avete capito bene e quindi diciamo che hanno molto da raccontare sia in termini di esperienze di camperizzazione che naturalmente per quanto riguarda le avventure vissute durante il loro giro del mondo. Il loro mezzo è un Mercedes 4x4, non un più blasonato Unimog o un MAN come il nostro. Non è un famoso UNICAT o un Action Mobile molto lussuoso, ma i motivi di questa scelta vi saranno chiari. Vi mostriamo tutte le soluzioni che hanno adottato per allestire da soli in modalità fai da te il loro camper e quali sono i consigli che hanno da darvi. Parleremo del loro impianto solare fotovoltaico, dell'impianto idraulico del camper, di problemi che hanno avuto a ricaricare le bombole del gas e molto altro. Se avete intenzione di partire per il giro del mondo, se avete voglia di allestire il vostro furgone, van, camper, o camion 4x4 allora questo video è ciò che fa per voi. Il video originale è in Inglese ma abbiamo tradotto in Italiano usando le nostre voci in modo da rendere la visione più semplice. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Fare la spesa in autobus | cose strane dal giro del mondo
Fare la spesa in autobus | cose strane dal giro del mondo
7 mesi fa
Lasciamo Puerto Engabao per raggiungere Guayaquill cercando di scoprire se si può sopravvivere alle temperature opprimenti di una delle città più calde dell'Ecuador. Non percorreremo tantissimi chilometri, avremo modo di trascorrere alcune belle giornate in mezzo alla natura e di fare un bel giro in una città che fino a pochi anni fa non aveva una gran buona fama, invece oggi sembra davvero un bel posto da visitare. Lasciamo parcheggiato il nostro camper in un parco pubblico controllato da delle guardie dopo aver chiesto un permesso e utilizzando i mezzi pubblici andremo a visitare il centro della città. Qui ci aspetta una grande sorpresa, gli autobus sono dei veri e propri mercati. Uno spettacolo per cui forse vale la pena pagare il biglietto della corsa. Da qui ci dovremo spostare verso le montagne e questo ci fa sentire un po' meglio pensando alle temperature che troveremo. Che abbiate un camper, un camion o un furgone camperizzato seguite la nostra avventura che ci sta portando a fare il giro del mondo! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
La storia dei pirati ecuadoriani | altro che quelli dei caraibi
La storia dei pirati ecuadoriani | altro che quelli dei caraibi
7 mesi fa
Il nostro giro del mondo in camper ci porta in un luogo davvero paradisiaco, Puerto Engabao, uno posto dove ci fermeremo un paio di giorni per conoscere a fondo la cultura locale, basata interamente sulla pesca. Ci fermeremo proprio sotto ad un faro, al cospetto di un imponente faraglione dove si scagliano onde rumorosissime e tantissimi ragazzi praticano il surf. Tra l'altro un luogo davvero strepitoso per praticare questo sport. Ma cosa ci porta qui? Cosa vedremo? Bè, tra le tante cose che ci capiterà di riprendere con la nostra videocamera abbiamo l'esperienza della pesca a bordo di piccole imbarcazioni, uno spettacolo davvero interessante. Ma non solo ci capiterà di ascoltare delle storie davvero pazzesche, tra cui quella dei pirati ecuadoriani che arrivano da Guayaquil e davvero sono un bel problema per i piccoli pescatori di questa zona. Il nostro giro del mondo a bordo di un camper 4x4 prosegue qui in Ecuador, su queste splendide spiagge che ci raccontano della vita locale, ma che ci danno davvero qualche problema anche per via del caldo. Umidità pazzesca! Che amiate i viaggi overland, il camper, il 4x4 o il furgone camperizzato seguite la nostra storia, speriamo di incontrarci lungo la strada! Buona vita! Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Alla ricerca di luoghi spettacolari | sosta libera in camper
Alla ricerca di luoghi spettacolari | sosta libera in camper
7 mesi fa
Vivere in camper significa avere la possibilità di dormire ogni sera in un posto diverso. Certo ma come trovare il luogo perfetto, quello dove puoi goderti il tramonto, l'alba e la tua permanenza in modo che tutto sembri una favola? E' possibile? No, non scherziamo. Magari fosse sempre così facile, durante il nostro giro del mondo ci è capitato spesso di trovare luoghi magnifici, magari quelli in cui ci siamo fermati più tempo, oppure che ci hanno permesso di godere davvero di qualcosa di speciale. Ma non è sempre così. Spesso abbiamo trovato aree dove fare sosta libera (che praticamente per noi significa quasi ogni sera) bellissime, però in cui per un motivo o per l'altro non era consentito fermarsi. A volte invece ci siamo dovuti arrangiare in zone meno piacevoli (ma che sempre ci sono sembrate sicure) come ad esempio aree di servizio o vie di una città. Viaggiando con un furgone, un camper, un 4x4 o come noi con un camion si devono fare delle scelte, noi siamo agevolati per via della sicurezza che ci concede il nostro camion, ad esempio ci pare impossibile pensare di dormire in centro ad una città aprendo la tenda sul tetto di un 4x4. Però a volte siamo messi in difficoltà per via delle dimensioni del nostro veicolo. Viaggiate con noi con questo nuovo video dove ci muoveremo lungo la costa dell'Ecuador alla ricerca del luogo perfetto dove fare sosta libera. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Costo della vita e i supermercati in Sud America | il giro del mondo
Costo della vita e i supermercati in Sud America | il giro del mondo
7 mesi fa
La domanda è, quanto costa vivere e viaggiare a tempo pieno? A prescindere dalle spese accessorie eccone alcune che tutti dobbiamo affrontare, quelle di tutti i giorni. A volte si pensa che solo l'Europa sia cara, forse anche noi prima di raggiungere questo continente pensavamo davvero di spendere molto meno e invece.... Se si vuole viaggiare a tempo pieno e quindi fare il fulltimer senza aver vinto al super enalotto allora bisogna prestare molta attenzioe ai prezzi. Fare la spesa al supermercato usufruire di servizi, il costo dei campeggi, di internet, del formaggio, della carne, sono tutte informazioni fondamentali per capire di quanti soldi si ha bisogno in un mese per affrontare un viaggio come il nostro. Certo, tutti abbiamo stili di viaggio differenti, infatti per chi è interessato abbiamo inserito anche i costi di alcuni ristoranti, alberghi, gite turistiche ed escursioni. Il mezzo di cui si dispone chiaramente fa la differenza anche in questo caso, più si è autosufficienti nel cucinare e più si potrà risparmiare nei costi. Se il vostro sogno è camperizzare un furgone, vivere la vostra van life, viaggiare a bordo di un 4x4 o un camper ecco che sapere quanto dovrete spendere ogni mese per viaggiare in Sud America potrà esservi davvero molto utile. Se avete bisogno di maggiori informazioni, mettete un commento, vi risponderemo al più presto, ci fa sempre piacere dare una mano. Che vi troviate in Ecuador, Perù, Bolivia, Argentina, Paraguay, Cile o Brasile ecco i costi che dovrete affrontare per il vostro viaggio o la vostra vacanza. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Il caldo è pazzesco, ma si vive una sola volta | tappa equatore
Il caldo è pazzesco, ma si vive una sola volta | tappa equatore
7 mesi fa
Fare il giro del mondo significa provare sulla propria pelle climi di tutti i tipi. Eccoci in Ecuador, diretti verso la Colombia a provare la sensazione di passare da 10 gradi a 40 in un solo giorno. L'umidità sulla costa del Pacifico è altissima e quindi la sensazione di calore che si prova è molto superiore a quella della temperatura reale. Siamo scesi di quota, nel precedente video ci trovavamo a 1500 metri, ora siamo parcheggiati davanti ad una splendida spiaggia. Il viaggio è anche questo e la scoperta di nuovi territori comporta il dover accettare anche situazioni meno confortevoli. Il nostro camion è ben coibentato, il calore non è mai stato un problema fin ora, ma sappiamo bene che ora ci stiamo dirigendo verso il centro America, dove le temperature saranno elevatissime. Vi facciamo conoscere i nostri amici overlanders che avete visto con noi in alcuni precedenti video, loro sono in viaggio da 15 anni, sono dei veri fulltimers viaggiatori. Vi presenteremo presto il loro camion, vi faremo vedere gli interni per mostrarvi come si deve equipaggiare un veicolo (furgone, camper, 4x4 o camion) per vivere viaggiando. A tal proposito non dimenticate di scaricare il nostro eBook (Lo Zen e l'arte della camperizzazione di un veicolo overland) dal nostro sito web. www.stepsover.com/shop/ebook/e-book-lo-zen-e-larte-della-camperizzazione-di-un-veicolo-overland/ Per ora li inviteremo a cena, cucineremo particolari ricette che speriamo vi possano dare qualche idea per la vostra cucina on the road. Ora ci troviamo a Puerto Lopez e la località di partenza del video è stata Mindo, nella foresta pluviale Ecuadoriana. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Una delle cose più assurde del nostro giro del mondo in camper | Ecuador
Una delle cose più assurde del nostro giro del mondo in camper | Ecuador
7 mesi fa
Davvero non potevamo credere di vivere un esperienza simile. Dobbiamo dire che di cose strane ne abbiamo viste durante i nostri precedenti viaggi e naturalmente dall'inizio del nostro giro del mondo in Camper 4x4. Abbiamo ripreso il tour dell'Ecuador, dirigendoci in una zona di foresta molto interessante. Raggiungiamo prima la metà del mondo, un monumento sulla linea dell'equatore, poi percorrendo strade sterrate abbastanza anguste ci ritroveremo nel bel mezzo del cratere di un vulcano. Pazzesco. Ma l'avventura non è finita, andremo poi a visitare Mindo, splendido villaggio incastonato nella foresta equatoriale dove proveremo l'ebrezza di un giro su una piattaforma trainata da un motore di una macchina. Sorvoleremo una valle a 150 metri d'altitudine a tutta velocità con la paura che i freni di quel motore non funzionino a dovere oppure che semplicemente l'addetto alla "guida" si dimentichi di frenare. Cose che si vivono in Sud America quando stai vivendo il tuo sogno di vivere in camper e viaggiare intorno al mondo. In questa puntata ci vedete viaggiare con i nostri amici tedeschi conosciuti qualche mese fa, in uno dei prossimi video faremo un tour all'interno del loro camion 4x4 camperizzato che è davvero un fantastico esempio di fai da te sul camper. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Prepariamo il camper 4x4 per il giro del mondo | Verso l'Alaska
Prepariamo il camper 4x4 per il giro del mondo | Verso l'Alaska
7 mesi fa
Tornati in Ecuador dopo un breve periodo di vacanza in Italia dobbiamo sistemare due o tre cose prima di riprendere il nostro viaggio. Ci troviamo a dover sistemare parte dei bagagli che abbiamo riportato in Sud America tra cui diversi nuovi ricambi. A due anni dall'Inizio del nostro giro del mondo era la prima volta che tornavamo a casa quindi abbiamo colto l'occasione per riportare un po' di cose che ci servivano. Vi mostriamo un po' di fai da te sul nostro camper 4x4, come ad esempio la pulizia dei pannelli solari, il rinovo dei filtri, la pulizia dei serbatoi delle acque chiare, e diverse altre cose. Il nostro viaggio riprende da Ibarra, Ecuador da cui ci sposteremo per andare a visitare parte di questo paese che ancora non abbiamo avuto modo di vedere. Da qui ci aspetta la Colombia e poi un traghetto che probabilmente ci porterà a Panama, ma questo lo vedremo strada facendo. p.s. Sappiamo dei problemi del Venezuela, quindi vogliamo rassicurare tutti i nostri amici dicendo loro che non ci passeremo. La situazione di questo paese è difficile da anni, il problema è che l'Europa ne ha parlato davvero troppo poco fin ora. Qui in Sud America i rifugiati Venezuelani girano da anni, molti paesi, come Perù, Ecuador e Cile ne hanno accolti tantissimi e probabilmente continueranno a farlo anche se la situazione si sta complicando. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Cosa ci fa sentire in viaggio? Non fatelo a casa
Cosa ci fa sentire in viaggio? Non fatelo a casa
7 mesi fa
Vivendo in viaggio ci si abitua alle cose più strane, dopo tanto tempo sulla strada alcune situazioni che prima della partenza ci sarebbero sembrate assurde ora sono la normalità. Vi raccontiamo come siamo tornati in Ecuador dopo i due mesi trascorsi in Italia a trascorrere le vacanze e vi mostriamo come è stato il rientro nella nostra casa a 4 ruote Valentino. Cogliamo l'occasione anche per mostrarvi alcune realtà poco discusse in Europa, come la situazione dei migranti Venezuelani, che in poco più di quattro anni hanno raggiunto numeri superiori a quelli della migrazione di cui si parla tanto da noi. Qui ad Ibarra è successo un fatto spiacevole nei giorni scorsi, così quando siamo tornati un tassista ci ha aggiornato sulla situazione. Come sapete in questo momento da noi si parla tanto delle barche che trasportano povera gente dalle coste Africane ai paesi che si affacciano sul mediterraneo e i numeri di cui stiamo parlando sono davvero nulla rispetto a ciò che sta succedendo qui in Sud America. Abbiamo preso come riferimento i dati esposti dall'UNHCR (L’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati) mostrando la dimensione del fenomeno in rapporto a quello tanto pubblicizzato da noi. Speriamo che questo possa far riflettere alcuni di voi. La parte finale del video invece racconta come viene ricaricata la bombola del gas di camper, furgoni e VAN che girano il mondo come noi. Mi raccomando non fatelo a casa. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Attrezzatura foto e video per il giro del mondo in Camper | Rinnovo 2019
Attrezzatura foto e video per il giro del mondo in Camper | Rinnovo 2019
8 mesi fa
Quando siamo partiti per il giro del mondo avevamo con noi molta attrezzatura fotografica che avevamo intenzione di utilizzare per documentare il nostro viaggio. Essendo tornati a casa per due mesi per un breve periodo di vacanza insieme ai parenti abbiamo colto l'occasione di fare un rinnovo della nostra attrezzatura. Venduto tutto il nostro kit Nikon Full Frame e la nostra videocamera Canon XF abbiamo deciso di sperimentare il micro 4/3 nello specifico una Panasonic GH5. Sfruttando la tecnologia Micro 4/3 abbiamo mantenuto alcuni obiettivi Nikon, tra cui un 70/200 F2.8 della Sigma e tante altre lenti che ci sembravano formidabili. In questo video vi mostriamo cosa ci portiamo con noi, in modo da farvi vedere come documentiamo il nostro viaggio. Non abbiamo tantissime cose, non siamo professionisti, quindi troverete solo cose realmente utili e non oggetti che fanno tendenza. Il kit ideale per chiunque abbia intenzione di viaggiare in camper, van, furgone o 4x4. Certo in motocicletta invece ci saremmo portati dietro meno cose. Vi mostriamo quindi le ottiche. Microfoni RODE VideoMIC plus Panasonic GH5 Obiettivo Panasonic 12-35 F2.8 Obiettivo Panasonic 35-100 F2.8 Obiettivo Olympus 25 F1.8 Gorillapod Manfrotto Monopod Anello adattatore Micro 4/3 Nikon e Canon Anello duplicatore di focale E molto altro... Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
Cosa succede appena decidi di realizzare il tuo sogno
Cosa succede appena decidi di realizzare il tuo sogno
8 mesi fa
Ci avete mai pensato? Cosa succede l'esatto istante dopo che finalmente avete preso la decisione della vostra vita? Ovvero realizzare il vostro sogno, abbandonare il lavoro e partire per una vita in viaggio, magari in camper, furgone, van o col in vostro amato 4x4 che avete camperizzato autonomamente. A tal proposito vi ricordiamo il nostro ebook: www.stepsover.com/shop Vi raccontiamo in 10 punti cosa è successo a noi, parlandovi di cosa ci è capitato nel periodo antecedente la partenza vera e propria per il nostro giro del mondo perdendo dall'instante in cui abbiamo decido di provarci: 1) Consapevolezza 2) Energia 3) Persone 4) Lapaura 5) Sapersela cavare 6) Fortuna 7) Le cose che contano 8) Essere fraintesi 9) I soldi 10) Il tempo Questi sono i temi che trattiamo nel video, un breve discorso tra noi e voi dove facendo una veloce analisi introspettiva tiriamo fuori a caldo il nostro pensiero a riguardo di temi sconosciuti a molti. Chi siamo: Simone e Lucia, una coppia in viaggio a tempo pieno dall'Aprile 2017 a bordo del nostro camion a cui abbiamo dato il nome Valentino. Siamo partiti dall'Italia non per fuga, tutt'altro, lo abbiamo fatto per scoprire il mondo che ci ospita, le persone che lo vivono, le loro differenti tradizioni, le infinite e affascinanti culture che rendono l'umanità la cosa più bella che ci sia. Siamo partiti per immergerci nella natura, per vedere e toccare con mano la fauna e la flora che arricchiscono il nostro pianeta rendendolo ciò di più prezioso che abbiamo. Viaggiamo consapevoli e orgogliosi della nostra cultura Italiana, qualcosa che fa parte di noi e del nostro modo di relazionarci con le persone e i popoli che incontriamo. Usiamo ciò che di prezioso il nostro paese ci ha donato per scoprire più degli altri, ma anche per contraccambiare con ciò che siamo. Seguiteci sul nostro blog: www.stepsover.com La nostra pagina Facebook @stepsover Instagram @stepsover_ontour
multiodisseo
multiodisseo - 19 minuti fa
Quanto adoro quell ' aspirapolvere ; me ne ha portato uno mio fratello , che vive a Torino e viene a trovarmi 20 giorni ad agosto ( quest ' anno , purtroppo , si è fatto anche qualche notte in ospedale per assistermi ) , ha un cane che semina peli e l ' aspirapolvere serve più a lui che a me ......... però è stato un pensiero gentile . Al min 2 , dopo tanta tecnologia , usi un accendino ? Sto scherzando , è il sistema più veloce : ora che cerco il saldatore , lo metto a riscaldare , ecc......... ho fatto 10 volte lo stesso lavoro con un accendino ....... non vale la pena di essere sempre tecnologici , basta avere buon senso pratico . " CHI E ' MAURIZIO ? " mi ricorda tanto Daniele Cirilli " CHI E ' TATIANA ? " . " quando avrò , fisicamente , in mano questo pacco " .... " la frase è volgare e a doppio senso " ( Battisti , credo , " una donna per amico " ) . Azzzz !! Avete una lavatrice 7 Kg ? ECCO , CI SIAMO . Min 6,51 " deve ancora imparare " ! E quando imparerà che cosa succederà ? c ' hai presente Terminator ? Io preferisco gli AC/DC ................ Mi rendo conto che era una battuta idiota !!! Chiedo venia . Cara Lucia .. la frase " e quanto è lungu ?? " ( che molti uomini adorereste sentirvi dire ? ) si presta alla comicità più facile ; comunque mostra il vostro dialetto che non è esattamente toscano .
Maurizio Camilli
Maurizio Camilli - 31 minuto fa
Ora Valentino fará invidia agli altri camper
glauciab
glauciab - 50 minuti fa
Okkio ragazzi!! Alexa si ciuccia banda a tutto foho!!! Se avete una connessione con un plafond limitato fate delle prove di consumo prima di attivare tutte le funzionalità o vi svuota la scheda!!!
Giordano Jiordy Vettorello
Giordano Jiordy Vettorello - 53 minuti fa
Ciao Simone, metterai queste modifiche sul vostro e-book di costruzione di Valentino?
multiodisseo
multiodisseo - 59 minuti fa
Avete raggiunto quasi i 900 giorni ( tanto durò l ' assedio di Leningrado durante la 2WW ) .
carrozzellaromana
carrozzellaromana - Ora fa
Simo...sempre più incredibile la vostra avventura..ma come fai a capirci su tutto.. perché anche io sono così mi butto su tutto e cerco nei limiti di poter riparare o sostituire qualsiasi cosa...ma tu sei veramente esagerato..😆😆😆 grandi un abbraccio vi sono sempre vicino!!!!
Luis Ramirez
Luis Ramirez - Ora fa
CIAO SRA LUCIA Y SR SIMONE, MAMMA MIA TOCO AGRANDAR A VAENTINO Y ADEMAS ALEXA A TODO CONTESTA AHUNQUE NO DEL TODO BIEN, SR SIMONE UNA DOMANDA, NO ES PELIGRO QUE CON ESE DISPOSITIVO ALGUIEN LES MONITOREE EN LA DISTANCIA Y QUE ESTEN PERDIENDO SU INTIMIDAD FAMILIAR SIN SABERLO?, PER ME NO E SICURA ALEXA, SCUSA IO PENSO DI QUESTO MODO, CIAO GRAZIE.
sal grr
sal grr - Ora fa
Alexa, cerca la gelateria migliore di Panama.
Emanuele Carf
Emanuele Carf - Ora fa
siete dei geni invece di conpare domptiche audio da migliaia di euro con alexa si fa tutto taac , ogni giorno mi stupite sempre di piu
pietro infuso
pietro infuso - Ora fa
Figata pazzesca!!!
Gianmarco Reinaudi
Gianmarco Reinaudi - Ora fa
Altro che Supercar....KITT e Michael Knight gli fanno un baffo a VALENTINO.... vi manca solo ipervelocità e corazza antiproiettile o poi sarete i nostri supereroi overlander.... ci vuole anche il costume per quando entrate in azione con un nuovo video....ahahahah. A parte gli scherzi hai fatto una figata.... comodissimo....🔝🔝🔝🔝
J.J. Sly Balthazar
J.J. Sly Balthazar - 2 ore fa
Mitici
Giovanni Gravina
Giovanni Gravina - 2 ore fa
Mettete un mi piace, che vogliamo un video al giorno
WKK School Samutprakarn TH
WKK School Samutprakarn TH - 2 ore fa
Lucia: Alexa mi dici cosa Simone ha guardato su internet mentre ero in Doccia? Alexa: I puffi e Cristina d'Avena hahahaha :D :D
Elena Greci
Elena Greci - 2 ore fa
Bello e divertente! Mi piace vedere le migliorie su Valentino!
Mattia Monari
Mattia Monari - 2 ore fa
4:25 “Alexa che ore sono”? Prontamente Simone ha attivato anche l’Eco dot in casa mia 😂
Baktiyar Madjekov
Baktiyar Madjekov - 3 ore fa
che figataa =) grandi rega XD
Elena Greci
Elena Greci - 3 ore fa
Anche questo e un video interessante e divertente,seppure breve... mi piace molto assistere alle migliorie su Valentino! Siete eccezionali!!!
xmanuita
xmanuita - 3 ore fa
Come già suggerito da qualcuno qui sotto è uno dei migliori modi di impiegare alexa mai visti complimenti! considerato tutto: i video di IT-videos e tutto il materiale quel qnap da 4slot tra poco ti verrà stretto, al prossimo "parente-in-vacanza" ne infiliamo uno nuovo in valigia??? :D :D :D Ciao ragazzi buona giornata!
Luciana Pellegrini
Luciana Pellegrini - 3 ore fa
non ho le competenze per capire quello che avete fatto e come, ma siete troppo forti!!!
Pierino Pulsinelli
Pierino Pulsinelli - 3 ore fa
Se un bimbo scopre alexa alla scaletta viene una sincope, apri scaletta chiudi scaletta 😂😂
manuela montanari
manuela montanari - 3 ore fa
il dialogo involontario con Alexa è da teatro dell'assurdo . Fantastico
Maria Laura Serci
Maria Laura Serci - 3 ore fa
Anche oggi non ci ho capito niente, pero' vedo che siete contenti della nuova istallazione e allora vi faccio i miei complimenti. Ciao buon proseguimento
TUTTO GATTO CP 51
TUTTO GATTO CP 51 - 3 ore fa
Like ....👍🏻👍🏻 grande Simone! 👏🏻👏🏻......👋🏻👋🏻
Mauro Orfei
Mauro Orfei - 3 ore fa
Simone sai che anche Google Assistant non sono riuscito a farmi dire che tempo fà credo non solo a Alexa non piaccia quella zona hahahah 😂😂😂però... molto strano ! Ma in compenso vi ha detto a Milano che tempo fà ! hahahaha Pe falla corta, per falla breve, mia cara Alexa portace da beve, da beve, da beve hahahaha
bastardcbr
bastardcbr - 4 ore fa
Simone sei un grande! Riesci a fare praticamente tutto!
kris862861
kris862861 - 4 ore fa
Mitici ragazzi...quanto saper fare ci mostrate!!! Continuate così 😉saluti Davide
Tiziano Andreazzi
Tiziano Andreazzi - 4 ore fa
E come immaginavo ne ho viste delle belle....Peró Simone ti sei dimenticato di inserire un comando vocale....Alexa una carbonara
Timo Biker
Timo Biker - 4 ore fa
Simone .. mi basterebbe un 1/10 del tuo cervello. Hai di quelle capacità assurde, non c'è cosa che tu non sappia fare, qualsiasi cosa mi sorprendi e rimango stupefatto! Fantastico tutto questo lavoro che hai fatto, ti invio parecchio!
Ele Ele
Ele Ele - 4 ore fa
Oddio Valentino ha vita autonoma grazie ad Alexa! Un amore appena sbocciato! Transumanesimo ragazzi, siete troppo avanti e divertenti!
Edoardo Becchio
Edoardo Becchio - 4 ore fa
Sei veramente un mostro... Complimenti
phatex191
phatex191 - 4 ore fa
Maledetto, ogni volta che dicevi Alexa mi attivavi la mia
Fabio Ciccolella
Fabio Ciccolella - 4 ore fa
Alexa, do you know Siri? Simone, Mi sa che tra Valentino e Alexa c’è un filo conduttore. Video divertente 👋
riccardo panina
riccardo panina - 4 ore fa
Fenomenale!!!
Associazione Culturale Sagama
Associazione Culturale Sagama - 4 ore fa
Semplicemente favolosi
Alessandro Riccardo liso
Alessandro Riccardo liso - 4 ore fa
Che spettacolo. 💣💣💣
Daniele Proietti
Daniele Proietti - 4 ore fa
Invece di dire Alexa chiamala SIRI, e senti come ti risponde 😂😂😂
Stefano Danero
Stefano Danero - 4 ore fa
Madonna! Che figata. Complimenti, Simone. Di nuovo un lavoro incredibile. Appena costruirò la mia astronave, ti chiederò una mano. 🖖
playermarius
playermarius - 4 ore fa
si può cambiare il nome
Stefano Destro
Stefano Destro - 4 ore fa
Ma siete veramente una coppia molto bella ,persone squisite entrambi e per me è un piacere seguirvi penso che siate un esempio sotto molti aspetti per tante persone .complimenti per tutto che dire di più
pierangelo mologni
pierangelo mologni - 4 ore fa
😂😂😂siete troppo forti ragazzi....avete una centrale spaziale ormai con alesia....povero Valentino...buona serata e notte. ...👍👍👍💋💋💋💋
Michele Coratella
Michele Coratella - 4 ore fa
😂🤣😂
Andry G
Andry G - 5 ore fa
Curiosità: perché Alexa e non Google Home?
Luca Meisina
Luca Meisina - 5 ore fa
Simone stai facendo impazzire il mio dispositivo Alexaaa 🤣🤣
Alessandro Dioguardi
Alessandro Dioguardi - 5 ore fa
Taaaaaac. 😍
Laky Luciano
Laky Luciano - 5 ore fa
Simone per me che non ci capisco niente sei un grande ....... complimenti ci vediamo al prossimo video ..... dimenticavo un saluto a Lucia che ti ha supportato nell’operazione di fissaggio 👋👋
matteo bertuzzi
matteo bertuzzi - 5 ore fa
Ahahah il meteo a Boquete ....il meteo a Milano è...ahaha Simo in realtà sente il tuo dialetto milanese e ti dà il meteo di casa tua 😂 Comunque simpatica Alexa per comandare molte cose in casa, camper ecc Le macchine si ribellano 😂
Marco Paffi
Marco Paffi - 5 ore fa
Simone sei un mostro metti mano su tutto complimenti !
megapandakid
megapandakid - 5 ore fa
bello bello con alexa valentino sembra diventato kit di super car anzi kit di super truck ahahahahhah fa' tutto cio' che le chiedete tranne dirvi che piove perche' sa' che lo potete vedere...
Massimo Cherubini
Massimo Cherubini - 5 ore fa
Non si può tollerare un Video di soli 11 minuti...aspetto di andare a letto x gustarmi i vostri episodi e voi mi tradite così?
Costa Rica New Travel
Costa Rica New Travel - 5 ore fa
Marty devi tornare indietro con me. Ma…indietro dove? Indietro nel futuro ! (cit. Film: Ritorno al Futuro). Nei prossimi episodi è previsto il viaggio nel tempo anche per .... Valentino ? 😂😂😂 Pura Vida 🌴 Ivan
Silvia Romussi
Silvia Romussi - 5 ore fa
Bravissimo, tanti accorgimenti e funziona tutto a meraviglia. Anche mio figlio ha Alexa, l'altra sera mia nipotina (2 anni e mezzo), voleva il ciuccio e siccome nessuno glielo portava ad un certo punto...."Alexa, portami il ciuccio". Fortissima. Un abbraccio.
Aldo Repoli
Aldo Repoli - 5 ore fa
Simone sei un genio complimenti
Francesco  Tutolo
Francesco Tutolo - 5 ore fa
quanto sei bravo!!!!!
Claudio Marzari
Claudio Marzari - 5 ore fa
Ciao Simone e Lucia e Alexsa
keko putzu
keko putzu - 5 ore fa
prima come lavoro facevi l'informatico o l'elettricista?
Elisabetta Galli
Elisabetta Galli - 5 ore fa
nooo, ma com'è possibile! E' magia! Ma come fa a trasformarsi in segnale elettrico un comando vocale?
Giorgio D'Aquino
Giorgio D'Aquino - 5 ore fa
Ma chi ce l’ha un camper così...siete forti e simpatici
Pax !
Pax ! - 5 ore fa
Figata figata figata. .......mamma mia grandi
Dario D
Dario D - 5 ore fa
Ciao ragazzi, grazie per la compagnia e per la partecipazione alle vostre esperienze. Siete una coppia davvero speciale, Simone sei cintura nera di simpatia, Lucia dovresti essere eletta Ministro della dolcezza. Grazie a voi pensavo dar disdetta al canone RAI.
Patrizia Cucinotta
Patrizia Cucinotta - 5 ore fa
😄😄😄👏🤗
Elisabetta Galli
Elisabetta Galli - 5 ore fa
Ma Simone sei un genio! ma com'è possobile che tu sia capace, con tanta semplicità, di fare queste cose?
Mio Dogo
Mio Dogo - 5 ore fa
Gran bel lavoro... Ma: La Prossima implementazione sarà l'installazione delle elettroserrature aggiuntive?
Luca Terzani
Luca Terzani - 5 ore fa
Mannaggia a te Simo!!! Per tutto il video ogni volta che dicevi Alexa mi partiva Alexa che ho in casa ahahhahahhahaha
Sergiostrong
Sergiostrong - 5 ore fa
Che spettacolo! Un lavoro da maestri. Complimenti!
La malla 72
La malla 72 - 5 ore fa
Che dire, state a fa concorrenza a netflix, oramai tra una serie e l'altra state scalando la classifica, dopo narcos aspetto con ansia i vostri spostamenti (e vostri video) emanate energia positiva...pura vida
DAVIDE CORDARA
DAVIDE CORDARA - 5 ore fa
Bello bello bello ma...troppe comodità. A questo punto dormire in hotel fa poca differenza. Perdiamo un po il vero senso del viaggio on the road.
Paolo Giacomozzi
Paolo Giacomozzi - 5 ore fa
Siete grandissimi!!!
Luca T.
Luca T. - 5 ore fa
Ad ogni tuo ALEXA, rispondeva anche la mia... e si lamentava perché non trovava la luce doccia.....
Enrico L.
Enrico L. - 5 ore fa
No vabbè Simone sono imbarazzato hai integrato tutto benissimo, complimenti. Non mi piace tantissimo per via dell’ascolto (?!?) ma così complimenti! Ciao alla tua sposa!
marco saiani
marco saiani - 5 ore fa
Valentino sta diventando una centrale nucleare hahahaha
Franco Becci
Franco Becci - 5 ore fa
Sempre tanta roba
Mikhail Prikhodko
Mikhail Prikhodko - 5 ore fa
è stato un problema vedere questo video, il mio dispositivo alexa continuava a risponderti in continuazione:D
Archy Painter
Archy Painter - 5 ore fa
Ciao ragazzi... E' Fantasticooo !!! Ottimo lavoro... Complimenti a voi a Valentino e ad Alexa!!! Archy
SLAVKOLAI
SLAVKOLAI - 5 ore fa
Per chi è cresciuto guardando supercar con la mitica Kitt è un sogno che si realizza! Simone ma nel tuo lavoro ti occupavi anche di queste configurazioni o ti studi questi cablaggi per passione personale?
babu'
babu' - 5 ore fa
Daiiiiii......bellissimo e funzionale ! Alexa.. prepara la pasta, lava la biancheria e stendila, rifai il letto, lava i piatti, pettinami, cambia l'olio del motore, lava Valentino....forse un giorno... ; )
Marco Bissaro
Marco Bissaro - 5 ore fa
Sempre interessanti i vostri video, Simone sei una miniera di idee e conoscenze, complimenti.
Corrado De iudicibus
Corrado De iudicibus - 5 ore fa
Bravissimi, complimenti. Io per quelle cose sono negato
Luppio79 Gamer
Luppio79 Gamer - 5 ore fa
ATTENZIONE: buona sera ragazzi sono parte del vostro equipaggio, ho notato che potete comandare da fuori Alexa, da fuori il camper intendo, e sicuro avendo impostato anche comandi di sicurezza, non vorrei che qualche furbone vedendo il video vi faccia qualche scherzo o roba simile. Dico il vero non ne conosco bene le specifiche, ma ho voluto rendervi partecipe della mia preoccupazione. Sempre parte del vostro equipaggio in abbraccio da Milano
Francesco Beltrame
Francesco Beltrame - 5 ore fa
Sei un grande... Domanda... Cosa facevi prima plc o scada? :-)
daniele carosiello
daniele carosiello - 5 ore fa
Mamma mia che roba figa Alexa, Valentino ha imparato a parlare troppo forte mi sono scassato dalle risate sarà parecchio divertente con Alexa.
Michele Bianchi
Michele Bianchi - 5 ore fa
Siete mitici!! 💪💪
Gianpiero Bizzarri
Gianpiero Bizzarri - 5 ore fa
Bellissimo!!! Troppo forte tutto comandato con alexa!!
Elis Tonci
Elis Tonci - 6 ore fa
Ma siete meravigliosi!!!!
Mauro Paire
Mauro Paire - 6 ore fa
Grandi ragazzi fantastico
Edoardo Belussi
Edoardo Belussi - 6 ore fa
Ho apprezzato tantissimo questo video ragazzi, da amante dell automazione (ci lavoro anche) ti faccio tanti complimenti Simone perché questo camion camperizzato è un'OPERA D'ARTE!! Ora con il tocco dell'assistente vocale .. è un qualcosa di unico! Anche se già lo era. Chissà se un giorno darete la possibilità a noi, equipaggio, di salire su Valentino per provare le emozioni che ha immagazzinato nel vostro viaggio, magari se e quando rientrerete in Italia! Comunque il video di 11 minuti finisce troppo in frettaaaaaaa saluti! 🤗
Ottawa73
Ottawa73 - 6 ore fa
Addirittura i flashback in b/n .... mejo de Steven Spielberg :D
Cianna
Cianna - 6 ore fa
Che risate ragazzi ... Alexa è forte ma non tanto con il meteo!!! Adesso Valentino è perfetto... BRAVISSIMI!!!
Alessandro Eufremi
Alessandro Eufremi - 6 ore fa
hahaha...ho riso per tutta la metà del video,ma Simone ti chiedo: ma ad alexa dopo una tua domanda ti risponde con la erre moscia come la tua???
Cigaro
Cigaro - 6 ore fa
Simone, non è certo la prima volta che succede ma..sei SUPER TOP
Emiliano Zuccalà
Emiliano Zuccalà - 6 ore fa
ahahahahahahah meteo a Boquete e ti da Milano, grande Simò sei troppo avanti
Francesco Paolo Didonna
Francesco Paolo Didonna - 6 ore fa
Davvero Bravo Simone ad integrare Alexa!
Gaetano Tebaldi
Gaetano Tebaldi - 6 ore fa
bellissimo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Soraya
Soraya - 6 ore fa
Miticiiiii Alexa è eccezionale davvero ti cambia la vita! chiamare gli amici con lei è anche divertente! Bravi ragazzi avente le mani d'oro!! ❤ un abbraccio
TERRA DEI CECI
TERRA DEI CECI - 6 ore fa
STO CAMPER CON TUTTE LE MODIFICHE STA DIVENTANDO UN'ASTRONAVE. UN GIORNO SARA' IN GRADO DI VOLARE
ercianca78
ercianca78 - 6 ore fa
Sei un grande amico mio👏👏👏👏👏👏
Marco Filippini
Marco Filippini - 6 ore fa
Una meraviglia....Siete fantastici....
lipetix
lipetix - 6 ore fa
Sei un genio 👍
Domenico Guzman
Domenico Guzman - 6 ore fa
Video molto divertente ma di tutte le cose montate non ho capito un gran che, è come se si parlasse arabo! Io al massimo so avvitare una lampadina, figuriamoci mettere le mani su un pannello del genere! Complimenti! Daltronde con il lavoro che facevi conosci un sacco di cose e siete bravi a montarvele tutte. IO tutto quello che avete fatto non lo saprei fare, zero assoluto! Quindi bravi bravissimi!
Simone Bragantini
Simone Bragantini - 6 ore fa
Sono senza parole....ripeto Valentino tra poco sarà pronto per andare su Marte. Siete FANTASTICI